ATP Padova, l’uragano non ferma gli Internazionali di Tennis al C.S. 2000

ATP Padova, l’uragano non ferma gli Internazionali di Tennis al C.S. 2000

di Beatrice Barbiero

Padova, 22 luglio 2018

L’URAGANO NON FERMA GLI INTERNAZIONALI: DA LUNEDÍ IN CAMPO I TABELLONI PRINCIPALI

Nonostante il terribile uragano abbattutosi su Padova nella giornata di ieri, già nella mattinata di domenica è stata ripristinata l’agibilità dei campi del Centro Sportivo 2000, per permettere il normale svolgimento dei match in programma e gli allenamenti dei giocatori del main draw del torneo internazionale di tennis ATP Country 2001 Team.

I qualificati ufficiali al torneo si sapranno lunedì mattina: la partita da vedere dell’ultimo turno di qualificazioni è lo scontro tra connazionali Edoardo Eremin e Alessandro Petrone (ore 10.00 sul Centrale Serena Wines 1881), mentre a seguire, ma sul campo “Champagne De Vilmont” Walter Trusendi ( in foto, vittorioso oggi su Rodriguez 6/3 6/1) affronterà il cileno Bastian Malla (765 ATP).

Il big match dell’ATP Country 2001 Team di lunedì 23 luglio, perfetto per l’inaugurazione del serale, sarà la grande sfida tra due giovanissime promesse del tennis italiano: Gian Marco Moroni (253 ATP) e Jacopo Berrettini (653 ATP e wild card della Federazione) alle ore 21.00 sul Centrale.

In campo nel pomeriggio anche il belga De Greef (244 ATP) contro Facundo Arguello (254 ATP).

Ingresso gratuito fino a venerdì 27 luglio, prevendite dei biglietti per semifinali e finali presso le segreterie del Centro Sportivo 2000.

Ufficio Stampa Campionati Internazionali Country Team 2001

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy