Baseball, via alla stagione del Padova Tommasin. Al Plebiscito arriva il Rimini campione d’Italia

Baseball, via alla stagione del Padova Tommasin. Al Plebiscito arriva il Rimini campione d’Italia

Dopo mesi di attesa, colpi di mercato e test amichevoli, finalmente si fa sul serio. Stasera alle 20 parte l’attesa stagione 2016 del baseball professionistico italiano. Il Padova Tommasin esordirà in casa, sul diamante del Plebiscito, proprio contro i campioni d’Italia del Rimini. I biancorossi patavini, quest’anno guidati dal nuovo manager Francesco Aluffi, puntano almeno a confermarsi tra le migliori quattro squadra italiane, come nella passata stagione. La Ibl 2016 vedrà sfidarsi 7 squadre, una in meno rispetto al 2015 per effetto della fusione dei due club laziali di Nettuno, mentre il Novara prende il posto del Godo. Il Tommasin potrà contare sul fattore campo nella prima impegnativa giornata. Dopo l’opening night di stasera, Padova e Rimini si affronteranno due volte domani, alle 15 e alle 20. Passato al comando della squadra dopo una stagione nello staff tecnico diretto da Khelyn Smith, il nuovo manager biancorosso Francesco Aluffi non si nasconde: «Il nostro obiettivo è quello di far meglio dello scorso anno». Nel 2015 la formazione patavina sorprese tutti nella prima fase, chiusa al terzo posto, entrando con pieno merito nel girone di semifinale. Poi però, messo a confronto con le big romagnole (Bologna, Rimini e San Marino), il Padova Baseball non riuscì mai ad intravedere speranze di finale, chiudendo al quarto posto. «Sarà una stagione lunga e il turno di pausa che ogni squadra dovrà sostenere fa cambiare molto le cose da un punto di vista della preparazione», ha osservato inoltre Aluffi, soddisfatto peraltro di come i suoi uomini si sono preparati all’esordio in campionato. «Abbiamo le capacità di fare bene, grazie ad una squadra composta da elementi in grado di ricoprire più posizioni, come ad esempio Sartori o Ferrini», ha sottolineato, «Tutti i ragazzi poi stanno lavorando bene e sono consapevoli che possono sempre essere chiamati in causa, anche per un semplice turno in battuta, nel corso della partita». La prima giornata completa prevede: Unipol Bologna-Parma, Pillisio Novara-San Marino, Tommasin Padova-Rimini. Riposa Angel Service Nettuno. Le prime quattro della classifica alla fine passeranno alle semifinali per il titolo. (Da Il Mattino)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy