Calcio a 5, scatto Luparense con un super Foglia. Ora basta un pareggio per i play-off

Calcio a 5, scatto Luparense con un super Foglia. Ora basta un pareggio per i play-off

La Luparense batte il Napoli nella bolgia del palazzetto di San Martino, scavalca il Latina ed entra nuovamente in zona playoff. Ad una sola gara dal termine della stagione regolare, adesso i Lupi hanno il destino nelle loro mani: basterà un pareggio, domenica 16 aprile in casa dell’Acqua&Sapone, per avere la certezza di prendere parte agli spareggi-scudetto, all’appendice della regular season che negli anni ha sempre visto i Lupi grandi protagonisti. Il sorpasso (+2), col Latina che ieri ha osservato il turno di riposo, è arrivato grazie ad un avvio di gara magistrale: in meno di otto minuti, i Lupi si sono trovati avanti di cinque reti rispetto alla formazione partenopea, e lì hanno costruito la vittoria finale. Capitan Honorio si è preso la briga di aprire le danze, poi è stato il turno di Giasson: due reti in nemmeno due minuti. Ma il grande protagonista della serata è diventato poi Adriano Foglia: l’asso brasiliano ha segnato una clamorosa tripletta tra il 3’e l’8′. Il Napoli, nel finale di primo tempo, è riuscito a trovare una reazione veemente, e prima dell’intervallo è riuscito a rimontare fino al 5-3, con due reti di Fornari e il terzo gol siglato da Pedro Toro. Ad inizio ripresa Taborda ha rimesso le distanze sulla soglia della sicurezza, poi al 14′ Foglia (proprio lui) si è fatto espellere, concedendo il penalty al Napoli che Fornari ha realizzato eguagliando il suo tris. Da lì in poi, però, è salito in cattedra il giovane portiere dei Lupi, Morassi, che ha chiuso a doppia mandata il 6-4 evitando che gli ultimi minuti potessero diventare una vera beffa.
LUPARENSE-NAPOLI 6-4. LUPARENSE: Morassi, Giasson, Honorio, Foglia, Leitao; Caverzan, Bissoni, Baron, Taborda, Guedes, Miarelli, Etilendi. Allenatore: Fuentes. NAPOLI: Rotella, Bolo, Vega, Bico, Pedro Toro; Botta, Virenti, Botteghin, De Bail, Milucci, Fornari, Massafra. Allenatore: Cipolla. RETI: nel pt 1’25” Honorio, 1’49” Giasson, 2’00”, 5’06” (rig.) e 7’20” Foglia, 16’10” Fornari, 16’41” Pedro Toro, 19’33” Fornari; nel st 4’25” Taborda, 13’08” (rig.) Fornari.
(Da Il Mattino)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy