Maratona di Padova, vince Pertile! Rivivi tutta la giornata nel nostro live

Maratona di Padova, vince Pertile! Rivivi tutta la giornata nel nostro live

Commenta per primo!

Segui la gara in diretta, foto e video dell’arrivo in tempo reale sulla nostra pagina facebook (clicca qui)

13.23: Sala stampa, Massimo Bitonci: “Successo coronato dalla vittoria di due grandi campioni italiani. Pertile è stato un leone, visto il momento difficile che attraversava. Tutta la giornata è stata una grande festa, comprese le Stracittadine. La mia corsa? Ho fatto il tempo dell’anno scorso, l’assessore Rampazzo mi ha battuto di poco”.

13.17: Sala stampa, Ruggero Pertile: “10 anni dopo ho vinto di nuovo qui, mi sono preparato bene e ci ho messo il cuore. La gara è filata via liscia, molto regolare. Nella seconda parte la fatica si è fatta sentire, ho sentito fastidio alla gamba dopo il 30esimo, e dopo il 37esimo dove inizia la vera maratona una fitta al fianco. Ora punto alla mia terza Olimpiade. Devo dire che nei primi 7 km ero un po’ teso per vari motivi, poi mi sono sbloccato. Confronto tra i percorsi? Belli entrambi, era giusto però rinnovare. Il pubblico? Ho visto molta gente lungo il percorso e non ho mai sentito un sostegno così forte come oggi”.

13.13: Sala stampa, Federica Dal Ri: “Siamo stati graziati dal tempo, se avesse fatto caldo come ieri non sarebbe stato facile. Dal 30esimo km ho fatto fatica, ero da sola senza il mio compagno di squadra. Gli ultimi km sui sanpietrini sono stati molto faticosi”

13.10: Sala stampa, Leopoldo Destro: 25mila persone nelle Stracittadine sono tante, ringrazio tutti. E poi complimenti a Ruggero, la sua corsa è stata maestosa. Complimenti anche a Federica Dal Ri che ha trionfato tra le donne. Ora cerchiamo di migliorarci ancora visto che questa era la prima maratona con questo nuovo percorso.

11.46: Nella Mezza femminile trionfa Ilaria Aicardi (1h 22′ 45″), seconda Ilaria Garavello (1h 25′ 05″), terza Daniela Ferraboschi (1h 26′ 06″).

11.45: Questo l’arrivo della Mezza Maratona maschile: 1) Alemu Bekele (1h 03′ 33″), 2) Alfred Ronoh (1h 05′ 53″), 3) Kimutai Kibet (1h 06′ 24″).

11.45: Questi i primi 15 classificati tra gli uomini: Pertile, Nihorimbere, Kiptanui, Strappato, Venturoli, Manfredini, Santi, Virgis, Pitteri, Donati, Kosgei, De Toni, Bedin, Sarno, Bergo.

11.41: Seconda tra le donne Lilian Chemweno con 2h 41′ 26″, terza Teresa Montrone con 2h 43′ 52″.

11.37: Ecco la prima donna, trionfa Federica Dal Ri! Tempo: 2h 37’05”

11.30: Rimanete collegati con PadovaSport.tv, tra poco la conferenza stampa con le parole di tutti i protagonisti.

11.18: Foto, video e prima intervista a Ruggero Pertile già on-line sulla nostra pagina facebook.

11.15: Secondo classificato Nihorimbere (2h 15′ 04″). Tra poco tutti i tempi ufficiali.

11.12: Ha vinto Pertile! Trionfo in Prato della Valle per il padovano, che ha battuto la concorrenza degli africani. Profeta in patria dunque Ruggero “Rero” Pertile che vince con il tempo di 2h12’17” la Maratona di Padova!

11.08: Pertile da solo in Via del Santo.

10.59: È arrivato il primo verdetto, la categoria paralimpici è stata vinta dall’americano Justin Levene (2h 03′ 57″).

10.55: Si é fermato Kiptanui al 36esimo km, Ruggero Pertile è solo al comando!

10.48: A 1h 48′ di gara comandano Kiptanui e Pertile!

10.44: 1h 33′ 24″ in centro ad Abano, questo l’ultimo dato. Comandano in 4, primo per adesso Kiptanui. Nel gruppetto di testa c’è anche Ruggero Pertile.

10.30: Partita anche la Mezza Maratona da Abano.

10.25: 1h 05′ 29″ il passaggio a metà Maratona di Ruggero Pertile. Buon tempo per il padovano.

9.15: Queste le dichiarazioni di Ruggero Pertile ieri alla vigilia della Maratona: clicca qui

9.10: L’anno scorso ha trionfato il kenyano Roberto Kipkemboi con 2h 09′ 32″, il record assoluto di Padova invece è del 2011 fissato dall’etiope Tadese A. Toleda (2h 09′ 02″). Quest’anno sfida affascinante tra l’enfant du pays Ruggero Pertile e gli africani Kiptanui, Nihorimbere, Kosgei, Chemonges. Pertile ha già vinto a Padova nel 2006 con 2h 11′ 17″.

9.00: Partita dallo stadio Euganeo la Maratona di Padova. L’inizio della Mezza Maratona è previsto per le 10.30 da Abano Terme. Via anche alle Stracittadine (1, 5, 10 km).

8.50: Partita la gara paralimpica

8.00: Manca poco al via della XVII edizione della Maratona padovana, percorso quest’anno completamente reinventato. Si parte da Padova, si passa per Rubano, Selvazzano e Teolo. Il nuovo tracciato giunge poi nel cuore pedonale di Abano Terme, sfilando davanti al Kursaal e allo storico Hotel dell’Orologio, per tornare verso la città del Santo. Il ritorno a Padova avviene attraverso zona Mandria e via Goito, l’ingresso in centro storico invece avviene transitando lungo via Vescovado e Piazza del Duomo. La gara attraversa la parte più suggestiva della città, toccando Piazza dei signori, Piazza della Frutta, passando a fianco del Caffè Pedrocchi, del Palazzo del Bo e di fronte alla Basilica di Sant’Antonio, luogo simbolo della cristianità. Fino a chiudersi nello staordinario scenario offerto da Prato della Valle.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy