Basket, le Lupe affrontano le ragazze di Cestaro

Basket, le Lupe affrontano le ragazze di Cestaro

Allontanato lo spettro dei playout, le Lupe tracciano il sentiero, che porta verso i playoff. Si comincia stasera, ore 20.30, al Pala Campagnola di Schio, nel primo e finora unico turno infrasettimanale della serie A/1 femminile, che vede il Fila San Martino ospite della formazione capolista e campione d’Italia in carica. Anche se si tratta di uno scontro proibitivo, il quintetto giallonero ha dimostrato già a Lucca di reggere il confronto con le grandi del campionato e può far leva sulla vittoria di domenica scorsa con Cagliari, che ha infuso una dose massiccia di entusiasmo. «È una partita scontata», ammette coach Larry Abignente, «affrontiamo una squadra di categoria superiore, che è approdata alle Final Eight di Eurolega. Rispetto all’andata, Schio si è rinforzata ulteriormente inserendo nel roster Vandersloot e Larkins. Speriamo di ripetere i primi due quarti del precedente incontro. Sappiamo però che quando le nostre avversarie presseranno, diventerà molto difficile giocare. Sarà comunque una gara utile per accumulare altra esperienza: il mio obiettivo è quello di testare quanto siamo maturati in vista della sfida decisiva con Orvieto». Il Fila dovrà rinunciare di nuovo a Granzotto, out a causa del solito problema al polso, mentre Zanetti, in fase di recupero dopo l’infortunio al dito, lamenta ancora qualche dolore. Scenderanno invece in campo con qualche acciacco Stoppa (schiena) e Correal (caviglia). Dopo Schio, le Lupe e l’intera A/1 osserveranno una sosta lasciando spazio, sabato prossimo alle 21, l’All Star Game femminile in Fiera a Rimini, che avrà tra i suoi protagonisti anche Abignente, Correal (incoronata miglior giocatrice nell’ultimo weekend), Sandri e Rasheed. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy