Fondazione Cariparo: stanziati 1,3 milioni per promuovere lo sport tra Padova e Rovigo

Fondazione Cariparo: stanziati 1,3 milioni per promuovere lo sport tra Padova e Rovigo

Commenta per primo!

Ammonta a 1.3 milioni di euro lo stanziamento complessivo della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo per la terza edizione di “SportivaMente”, iniziativa realizzata dai CONI provinciali di Padova e Rovigo e finalizzata alla promozione dello sport giovanile. Al CONI di Padova, in particolare, verranno destinati 900.000 euro, mentre 400.000 euro andranno al CONI di Rovigo. Il progetto prevede tre filoni d’intervento:

– Interventi nelle scuole attraverso il sostegno ai progetti “Giocosport” e “Alfabetizzazione Motoria”, con l’obiettivo di promuovere lo sport e corretti stili di vita tra gli studenti, nonché per il rinnovo delle attrezzature sportive.

– Sostegno alla cultura dello Sport attraverso la realizzazione di incontri tra i giovani, le loro famiglie e testimonial/esperti del settore, per favorire la conoscenza delle varie discipline sportive e delle opportunità che esse offrono.

– Interventi a favore delle società sportive giovanili attraverso l’assegnazione di “buoni” per l’acquisto di materiale ed attrezzature.

Il regolamento del bando sarà consultabile entro il mese di dicembre sui siti www.padova.coni.it e www.conirovigo.it

Antonio Finotti, Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo: “Siamo lieti di rinnovare anche per il 2013 il nostro sostegno ad un progetto di cruciale importanza per i giovani del nostro territorio. Rispetto all’ultima edizione abbiamo aumentato lo stanziamento di circa il 20%, perché riteniamo importante, soprattutto in questo momento storico, da un lato offrire un valido supporto alle società sportive e ai centri di avviamento allo sport, per la preziosa funzione educativa che svolgono, dall’altro aiutare i ragazzi a vivere l’attività sportiva come una straordinaria occasione di crescita e maturazione”.

Dino Ponchio, Presidente del CONI Padova: “Sono particolarmente lieto della decisione della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo di rinnovare, per il terzo anno consecutivo, l’accordo di collaborazione con i Comitati Coni delle due provincie. Un impegno grazie a cui verrà sostenuta l’attività motoria nella Scuola Primaria Elementare, contribuendo a diffondere la cultura dello sport e la pratica sportiva tra i giovani”.

Bruno Piva, Presidente del CONI Rovigo: “Desideriamo ringraziare la Fondazione per aver fin dall’inizio creduto in questa progettualità che fa assumere ai due nostri comitati un ruolo di prestigio presso l’intera struttura del CONI nazionale. Il progetto ha il merito di sostenere i ragazzi, che possono trovare nello sport una valida risposta al vuoto di motivazioni e di idealità che sembra contraddistinguerli, e al contempo di premiare quelle società sportive che, pur nella scarsità di mezzi, portano avanti con tenacia e continuità i settori giovanili”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy