Calcio a 5, l’Italian Coffee inciampa sul Villorba: 5-5

Calcio a 5, l’Italian Coffee inciampa sul Villorba: 5-5

di Redazione PadovaSport.TV

ITALIAN COFFEE PETRARCA PADOVA – FUTSAL VILLORBA 5-5 (2-2 pt)

PETRARCA: Bastini, Ortega, Basso, Franceschini, Arnaldo, Turiaco, Cleber, Maina, Foglia, Ruzza, Mazzucato, Gastaldello. All. Giampaolo

VILLORBA: Venier, Bordignon, De Vivo, Vailati Canta, Rexhepaj, Mazzon, Miceli, Del Piero, Maddalosso, Cadorin, Bortolini, Zornetta. All. Regondi

MARCATORI: 3’35 aut Basso (V); 5’ 33 Vailati Canta (V); 12’48, 34’56, 35’32 Foglia (P); 13’47 Maina (P); Mazzon 21’12 (V), 38’07 Bortolini (V).

AMMONITI: De Vivo (V), Rexhepaj (V), Cleber (P), Foglia (P)

ARBITRI: Colombo e De Simoni di Modena. CRONO: Scarpelli di Padova

PADOVA – l’Italian Coffee pareggia 5-5 contro il coriaceo Futsal Villorba di mister Regondi mantenendo la vetta della classifica della serie B di futsal. Avvio di gara molto frenetico, con il Petrarca che fatica a trovare la via del gol in avvio di partita contro la giovane formazione trevigiana. Al 3’ il Villorba passa sorprendentemente in vantaggio con una sfortunata autorete di Basso che di testa sorprende Ruzza. Due minuti dopo un bel contropiede dei trevigiani concluso da Vailati Canta porta la gara sullo 0-2 . L’Italian Coffee prova a reagire e coglie un palo al 9’ con Foglia, poi accorcia le distanze con un missile dell’asso italo brasiliano tre minuti dopo. Maina pareggia con un bel sinistro e la pressione dei padroni di casa sale: Foglia colpisce un altro legno, Venier compie un paio di prodigi e il risultato rimane in parità alla sirena di metà gara. La ripresa comincia di nuovo in salita per il Petrarca che dopo poco più di un minuto viene infilata da Mazzon in contropiede, Maina e compagni comprimono il Villorba nella propria metà campo ma di nuovo il numero 7 in maglia gialloblu colpisce in ripartenza battendo Ruzza con il gol che vale il 2-4. Coach Giampaolo prova la carta del quinto di movimento con Cleber e accorcia le distanze con Foglia (3-4), poi ancora l’ex bomber azzurro sigla una fantastica doppietta nel giro di pochi secondi che infiamma il Palagozzano e porta avanti i suoi. Il Villorba tenta il tutto per tutto nei minuti finali, trova il pareggio con Bortolini e riesce a salvare la porta costringendo al pareggio i patavini. Nel prossimo turno l’Italian Coffee Petrarca affronterà una temibile trasferta in terra vicentina sul campo del Cornedo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy