Final Eight C5, i risultati del pomeriggio. Storica qualificazione per il Cornaredo

Final Eight C5, i risultati del pomeriggio. Storica qualificazione per il Cornaredo

di Redazione PadovaSport.TV

L’ultimo atto della Coppa Italia di B prende vita a Padova nel giovedì prepasquale. La #FinalEightSerieB è scattata alla Palestra Gozzano nel pomeriggio con lo spettacolo dei quarti di finale. Ecco i primi risultati:

Giovinazzo-Real Cornaredo 2-3

Virtus Aniene-Rasulo Edilizia Bernalda 2-2 (vince l’Aniene ai rigori)

Futsal Cobà-Real Rogit ore 18

CDM Futsal Genova-Italian Coffee Petrarca ore 20.30

Storica qualificazione in semi da parte del Real Cornaredo, alla seconda esperienza in una Final Eight cadetta. Alla Palestra Gozzano, Vavassori tiene in piede i meneghini nei primi minuti di gioco con ottime parate, poi Fracci si gioca l’arma segreta: le palle inattive. Nando Malta ne sfrutta subito una, sbloccando il risultato. Chiereghin perde Morgade per un problema alla caviglia (non entrerà più), Fadda colpisce ancora su una situazione di palla ferma: accompagna l’azione sul secondo palo e sigla il raddoppio del Real. Rafinha non è solo il play dei baresi, il metronomo, ma anche quello che detta i tempi e riapre la gara prima del duplice fischio. La ripresa comincia con due legni da parte del Cornaredo: traversa di Casagrande, palo di Fadda. Il terzo gol, neanche a dirlo, arriva sull’ennesima palla lavorata in situazione di palla inattiva: destro chirurgico di Migliano Minazzoli, il tris è servito. Chiereghin si affida al 5vs4: arriva il guizzo di Vincenzo Depalma, ma il risultato non cambia più. (Divisionecalcioacinque.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy