Italian Coffee Petrarca, che colpaccio: Morlino convince Maina, la stella argentina pronta a sbarcare a Padova

Italian Coffee Petrarca, che colpaccio: Morlino convince Maina, la stella argentina pronta a sbarcare a Padova

A Padova, sponda Italian Coffee Petrarca, giocherà una stella del futsal. Dopo un’incredibile trattativa, il presidente del club petrarchino Paolo Morlino, è riuscito a strappare l’intesa a Lucas El Ruso Maina (’85), campione del mondo con l’Argentina, tra i top 10 marcatori dell’ultima serie A1. Sul giocatore, dopo lo svincolo dal Latina, era fortissima la concorrenza di numerosi club italiani e, in particolare, di una squadra della massima serie turca (sembra il Belediyesi Bodrumspor), ma alla fine El Ruso ha fatto la sua scelta. Complice un weekend trascorso assieme al mare al Gambrinus Beach di Ostia da Morlino, Giampaolo (il nuovo allenatore del Petrarca) e Maina, con le rispettive famiglie, con annessa partita di beach volley, tuffo in piscina e pranzo di pesce, le parti si sarebbero riavvicinate. Maina è atteso a Padova tra domani e martedì per la firma e la presentazione ufficiale.
Maina è noto nel calcio a 5 anche per l’elevato coefficiente di difficoltà di molti gol che realizza. Nel 2011 si superò con una rete incredibile, che fece parlare tutto il mondo: riceve palla poco fuori l’area avversaria, accarezza il pallone e subito viene pressato dal portiere in uscita. L’attaccante, spalle alla porta, a quel punto si inventa un gol pazzesco: col tacco sinistro spedisce la sfera nell’angolo più lontano della porta, sorprendendo l’estremo difensore dell’Albano Calcio. Guarda il gol nel video qui sotto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy