Italian Coffee Petrarca, inoltrata domanda di ripescaggio per fare subito l’A2

Italian Coffee Petrarca, inoltrata domanda di ripescaggio per fare subito l’A2

La notizia ha del clamoroso. Sembrerebbe da ambienti vicini all’Italian Coffee Petrarca che la società bianconera abbia inoltrato la domanda di ripescaggio in Serie A2. L’organico della seconda serie nazionale sarebbe, infatti, carente di un alcune formazioni ed ecco che, all’Italian Coffee, dopo solo qualche mese dalla storica stagione trionfale con la vittoria di 4 trofei (Campionato, Coppa Italia Regionale, Coppa Italia Nazionale, Veneto Cup), si potrebbero aprire subito le porte della Serie A. In realtà la formazione bianconera non potrebbe presentare la domanda: di regola, infatti, non sarebbe ammesso il doppio passaggio (dalla Serie C1 dello scorso anno alla Serie A2). La carenza dell’organico del Campionato di Serie A2, e la volontà del nuovo direttivo federale di presentare organici al completo in tutte le categorie, potrebbe però indurre la Divisione Calcio a 5 a derogare su alcuni paletti e a riconsiderare la posizione dell’Italian Coffee.
Intanto continuano i grandi movimenti di mercato dietro le quinte: l’Italian Coffee continua a puntare su giocatori di livello internazionale, anche per farsi trovare pronto in caso di salto in serie A2.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy