Italian Coffee Petrarca irriconoscibile contro la Luparense. In arrivo un nuovo direttore sportivo?

Italian Coffee Petrarca irriconoscibile contro la Luparense. In arrivo un nuovo direttore sportivo?

Commenta per primo!

Gli invincibili dell’Italian Coffee Petrarca si sono rimpiccioliti all’improvviso, ridimensionati dai fuoriclasse mondiali della Luparense: un’amichevole, certo, contro la squadra più titolata d’Italia, sicuro, ma che può servire per qualche spunto di riflessione. La società petrarchina, per voce del suo presidente Paolo Morlino, ha fatto capire chiaramente di voler puntare dritto il timone verso il ritorno nella massima serie. Dove merita di stare una città come Padova e dove si può arrivare con programmazione e con l’aiuto di forze imprenditoriali del territorio. Ora, dopo 18 mesi di successi, Morlino e il suo entourage devono però iniziare (o meglio continuare) a far seguire i fatti alle promesse. La serie B evidentemente non è la C1 e arrivare in A sarà difficile se non si cambia marcia. A questo proposito va accolta positivamente l’indiscrezione che vorrebbe il direttore sportivo Fabio Vella, artefice del miracolo Maritime Augusta e in precedenza della Luparense, in direzione Padova: sarà lui l’uomo mercato e il factotum dell’Italian Coffee Petrarca per il ritorno nel panorama nazionale? Indubbiamente quella di Vella sarebbe una figura che darebbe solidità e credibilità all’intero progetto Petrarca.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy