Italian Coffee Petrarca, vittoria sul Merano: la capolista se ne va

Italian Coffee Petrarca, vittoria sul Merano: la capolista se ne va

di Redazione PadovaSport.TV

ITALIAN COFFEE PETRARCA PADOVA – BUBI MERANO 3-0 (2-0 pt)

PETRARCA:Timm, Marchese, Cividini, Costa (K), Del Pizzo, Alba, Arteiro, Urio, Mazzon, Vitale, Virruso. Zanellati. All. Giampaolo

MERANO: Vanin, Ikoma, Simoncelli, Mair,Manzoni, Caverzan,Trunzo, Ouddach, Mustafov (K), Pupuleku, Ninz. All. Vanin

MARCATORI: 11’25, 29’54 Cividini (P), 12’56 Vitale (P).

AMMONITI: Timm (P), Vanin (M)

ARBITRI: Salvatore di Gallarate e Federigo di Pordenone CRONO: Barracano di Treviso

PADOVA – L’Italian Coffee Petrarca di mister Giampaolo mantiene la vetta dell’A2 di futsal superando 3-0 un coriaceo Bubi Merano. Parte a razzo la compagine patavina che dopo un paio di minuti trova un clamoroso palo con Costa, risponde al 5′ il Merano con un diagonale di Manzoni a lato di poco. Gli ospiti sono di nuovo pericolosi con Caverzan tre minuti più tardi e la gara vive di fiammate da ambo le parti: all’11‘ Alba fornisce un bell’assist a Cividini che batte Vanin da pochi passi siglando l’1-0, poi Vitale raddoppia con un tap in nel mezzo dell’area meranese. La partita rimane in equilibrio e, nonostante un paio di occasioni per l’Italian Coffee, il risultato non cambia sino alla sirena di metà gara. Il Bubi si difende con ordine, Vanin salva ancora una volta su Del Pizzo e prova ad affacciarsi dalle parti di Timm con le conclusioni di Trunzo e Caverzan. Il tempo scorre, il Petrarca attacca e trova il 3-0 ancora con Cividini sugli sviluppi di una punizione, poi mister Vanin inserisce Caverzan come portiere di movimento e Merano prova il tutto per tutto per raddrizzare la partita. Ouddach sfiora il gol in acrobazia per gli ospiti, Mustafov sbaglia da pochi passi però il risultato non cambia più nel finale di gara e il Petrarca può così festeggiare la settima vittoria di fila.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy