Kioene, il nuovo capitano sarà Giannotti

Kioene, il nuovo capitano sarà Giannotti

Commenta per primo!

Sarà Stefano Giannotti il capitano della Kioene Padova 2016/17. Nato il 14 maggio 1989 a Padova, Giannotti eredita la fascia di capitano che – dalla fondazione della Pallavolo Padova nel 2009 – è appartenuta a Davide Tovo, Simone Tiberti, Mattia Rosso e Santiago Orduna. «Ce la metterò tutta per essere un buon capitano – dice Giannotti – anche perché questo è un gruppo ulteriormente ringiovanito rispetto alla scorsa stagione. I capitani del “passato” mi hanno insegnato che bisogna insegnare da subito ai componenti più giovani come funziona il lavoro in una squadra di serie A, ma penso che lo abbiano già capito». Cresciuto nel settore giovanile bianconero, dopo un’esperienza alla Pallavolo Mestrino nel 2009/10, Stefano è entrato a far parte della prima squadra fino a trovare posto da titolare e ora da leader di questo gruppo.
Parlando della prossima Superlega, il neo capitano fa un’analisi della prossima stagione. «Tutte le squadre si sono rinforzate – spiega – e dovremo puntare sulla spregiudicatezza di un gruppo fresco come il nostro per provare a replicare l’ottima stagione 2015/16. Da questo punto di vista è importante che la squadra abbia iniziato il lavoro a ranghi quasi completi fin dal primo giorno, perché molti elementi di questa Kioene Padova sono nuovi ed è necessario creare un’alchimia di gioco che sarà diversa rispetto agli ultimi anni».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy