Kioene Padova, arriva Trento. I bianconeri vogliono entrare nella storia

Kioene Padova, arriva Trento. I bianconeri vogliono entrare nella storia

di Cecilia Bacco
playoff padova Trento

Ribaltare il risultato, riaprire la corsa verso gara 3 e fare la differenza davanti ai propri tifosi. Questo vuole fare la Kioene Padova durante la gara interna dei quarti di finale che la vede contrapposta a Trento, squadra campione della Cev cup.
Reduce dal 3-0 rimediato in trasferta ma consapevole di aver giocato una gara discreta, i bianconeri sono pronti a dare il massimo.

Le statistiche sono tutte a favore dei Trentini che Padova non batte dal lontano 2005. Per provare a mettere in difficoltà Giannelli e compagni, la squadra di Baldovin sa di poter contare su pedine di qualità, a cominciare da Marco Volpato, la bandiera di questa Kioene Padova, miglior 3º centrale di questa SuperLega, primo tra gli italiani. Le statistiche della stagione 2018/2019 parlano bene anche dell’ opposto Kioene Torres, decimo realizzatore del torneo con i suoi 394 punti, e di Danani, argentino alla prima stagione nel campionato italiano che spesso non fa rimpiangere Balaso.

Domenica 7 aprile alla Kioene Arena arrivano i gialloblù capitanati da Giannelli che, dopo aver guadagnato il trofeo europeo e già vincitori del titolo del mondiale per club lo scorso dicembre, hanno voglia di centrare le semifinali che potrebbero vedere Trento contrapposta alla vincente tra Verona e Civitanova.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy