Kioene Padova, febbre da derby veneto. Verona in arrivo

Kioene Padova, febbre da derby veneto. Verona in arrivo

di Cecilia Bacco

Domenica 3 marzo, ore 18.00, Kioene Padova – Blu Volley Verona, gara di SuperLega. Al palazzetto patavino arrivano gli uomini di Grbic, avanti in campionato e avanti nei pronostici. Quello in programma domenica è l’incontro numero 24 tra Verona e Padova ad oggi rispettivamente sesta e settimana forza del campionato e distanti tra loro 5 lunghezze. A quattro giornate dal termine della regular season, i gialloblù arrivano a Padova per vincere e segnare ulteriormente le distanze, mentre la squadra di casa vuole fare la partita per allontanare le pretendenti alla settima piazza, come la Vero Volley Monza.

I precedenti sono a favore della squadra capitanata da Emanuele Birarelli; 15 gli scontri che vedono vincere i veronesi, 8 quelli a firma bianconera. Nel match del girone di andata all’AGSM Forum la Kioene Padova ha rovinato la festa ai padroni di casa dando prova di un’ottima prestazione e chiudendo il derby sull’1-3. Però, rispetto a qualche mese fa, i patavini sono privi del loro bomber numero uno, Luigi Randazzo, mentre tra le fila dei veronesi Savani ha fatto le valigie facendo posto a Kazinsky. Alla Kioene Arena si prospetta il tutto esaurito, a quattro gare dai playoff si prevede una gara senza esclusione di colpi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy