Kioene ultima classificata, meglio dimenticare il Città di Padova

Kioene ultima classificata, meglio dimenticare il Città di Padova

di Redazione PadovaSport.TV

Finisce nel peggiore dei modi per la Kioene Padova il triangolare amichevole del Città di Padova, organizzato in collaborazione con la FipavPd. Ultimo posto per la squadra di Baldovin,  sconfitta anche dal JT Thunders. Con Travica, Bassanello e Gozzo tenuti ancora a riposo precauzionale, coach Baldovin ha sfruttato quasi tutti gli effettivi a disposizione. La maggiore precisione in difesa dei giapponesi e alcuni momenti di discontinuità della Kioene hanno fatto la differenza. In casa patavina hanno brillato Volpato (11 punti e 78% di positività in attacco) così come Cirovic, entrato in campo negli ultimi due set e capace di realizzare 13 punti con il 65% di positività in attacco. Best scorer del match l’australiano Edgar, autore di 27 punti con 2 muri e 1 ace all’attivo. «Abbiamo colto questa occasione per inserire da subito Balaso e Randazzo – ha detto coach Baldovin a fine gara – e si è visto che ci sono ancora diversi aspetti su cui bisogna lavorare. Dalle due sfide con Monza e i JT Thunders sono arrivate anche delle indicazioni positive. Ora proseguiamo al massimo gli allenamenti in modo da poter arrivare alla miglior condizione in occasione della prima sfida ufficiale della stagione contro Castellana Grotte in Coppa Italia».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy