Kioene sconfitta da Sora, si chiude una brutta stagione

Kioene sconfitta da Sora, si chiude una brutta stagione

Brutto k.o. casalingo della Kioene Padova contro Sora, la squadra di coach Baldovin chiude così la stagione, perdendo la possibilità di qualificarsi per i quarti di finale play off Challenge UnipolSai.

Kioene Padova – Biosì Indexa Sora 0-3
(19-25, 23-25, 23-25)
Kioene Padova: Zoppellari, Giannotti 5, Maar 13, Volpato, Averill 9, Fedrizzi 7, Balaso (L); Shaw 1, Koncilja 4, Milan 3. Non entrati: Bassanello, Link, Sestan. Coach: Valerio Baldovin.
Biosì Indexa Sora: Gotsev 9, Kalinin 4, Rosso 10, Mattei 2, Seganov 1, Miskevich 19, Santucci (L); Marrazzo, Sperandio. Non entrati: Corsetti (L), Tiozzo, Lucarelli, Mauti, De Marchi. Coach: Maurizio Colucci.
Arbitri: Zucca-Florian.
Durata: 26’, 27’, 28’. Tot. 1h 21’.
Spettatori: 800.
Incasso: 1.184 Euro.
MVP: Radzivon Miskevich (Biosì Indexa Sora).
NOTE. Servizio: Padova errori 19, ace 6; Sora errori 18, ace 3. Muro: Padova 6, Sora 5. Ricezione: Padova 70%, Sora 40%. Attacco: Padova 42%, Sora 52%.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy