La Kioene ritrova Orduna: “Sarà una grande emozione riabbracciare Padova”

La Kioene ritrova Orduna: “Sarà una grande emozione riabbracciare Padova”

Commenta per primo!

«Sarà una gara di campionato come le altre, ma in realtà per me sarà speciale». Parola di Santiago Orduna, ex capitano bianconero che domani (ore 20.30, Kioene Arena), affronterà la Kioene Padova dopo la sua lunga avventura in bianconero. «Sarà emozionante tornare in questo palasport – dice – e incontrare le tante persone con cui ho condiviso delle bellissime stagioni. Lo sarà ancora di più perché tornerò avendo l’onore di vestire la maglia di Modena: questo lo devo proprio alle stagioni trascorse a Padova». Sul ricordo più bello delle tre annate vissute in bianconero, Orduna non riesce a scegliere. «Ne dico tre – risponde – perché uno solo non sarebbe corretto: la promozione nella massima serie, la conquista della Coppa Italia di A2 e la vittoria in Gara 2 dei quarti di finale play off scudetto proprio contro Modena. Sono dei momenti che conserverò per sempre nella mia memoria, anche perché frutto di tanto lavoro che nel lungo tempo ci ha permesso di ottenere questi risultati». Santiago ora però guarda avanti e a questa nuova bellissima esperienza nella squadra Campione d’Italia in carica. «Modena è una città che vive di pallavolo – dice – ed è bellissima sotto tutti gli aspetti». Altro “ex” che giovedì affronterà la Kioene Padova è Brian Cook, che in maglia Tonazzo ha disputato la stagione 2015/16 collezionando complessivamente 257 punti in gare ufficiali con i bianconeri.
La sfida tra Kioene Padova e Azimut Modena sarà trasmessa in diretta televisiva su Rai Sport 1 a partire dalle ore 20.30. Sul sito www.pallavolopadova.com, accedendo alla sezione “Biglietteria”, è ancora possibile comprare i biglietti per assistere “live” ad un match che regalerà di sicuro grandissimo spettacolo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy