Pallavolo, stasera Padova-Monza per continuare a sognare i play-off

Pallavolo, stasera Padova-Monza per continuare a sognare i play-off

Commenta per primo!

Padova-Monza, fuori i secondi. O meglio: fuori i… noni, visto che chi perderà il match in cartellone stasera alle 20.30 alla Kioene Arena correrà il serio rischio di venire scavalcato in classifica, uscendo dalla zona playoff. In questo senso, la sfida fra Tonazzo e Gi Group, valida per il terz’ultimo turno della stagione regolare in Superlega è, a tutti gli effetti, una sorta di spareggio. Per l’occasione, coach Baldovin recupererà l’austriaco Berger, assente a Forlì perché influenzato, ma potrà contare su un Volpato a mezzo servizio: il centrale vicentino lamenta ancora i postumi della distorsione patita nel corso dell’ultimo match, sarà convocato, ma con ogni probabilità lascerà il posto sotto rete a Diamantini. Di fronte ci sarà un avversario in salute, capace sin qui di conquistare gli stessi 22 punti di Orduna e compagni, reduce dal successo per 3-1 su Piacenza e in grado di muovere la classifica da tre giornate di fila. «La vittoria di Forlì ha dimostrato che siamo una squadra nata per lottare», le parole di Nicolò Bassanello, molto utile in seconda linea nella trasferta romagnola, «Giunti a questo punto della stagione, sfide come questa necessitano non solo di una buona tenuta fisica ma anche di quella mentale». Serviranno entrambe, perché vincere è quasi un obbligo vista l’ombra alle spalle di Latina e Romagna stessa, a 21 punti. I PROBABILI SESTETTI. Tonazzo Padova: Orduna-Giannotti, Berger-Cook, Averill-Diamantini, Balaso (libero). Gi Group Monza: Jovovic-Raic, Verhees-Beretta, Botto-Rousseaux, Rizzo (libero). IL CONTORNO. Come già avvenuto a San Valentino con Verona, anche stasera è previsto l’intervallo lungo fra secondo e terzo set. Ospiti alla Kioene Arena saranno i ragazzi dell’Associazione musicale “WeAreRevolution” (ensemble composto da un coro e da una band di 5 elementi) e della scuola di danza “Make it funky”, che torneranno in scena dopo l’esibizione in stile Halloween nella prima partita di campionato. LE ALTRE GARE. Ore 19.30: Verona-Romagna; ore 20.30: Perugia-Modena, Trento-Milano, Civitanova-Molfetta; domani sera ore 20.30: Piacenza-Latina. (Da Il Mattino)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy