Volley azzurro, c’è anche Padova al Mondiale

Volley azzurro, c’è anche Padova al Mondiale

di Redazione PadovaSport.TV

Meno due al Mondiale di volley 2018 in programma dal 9 al 30 settembre. La rassegna iridata pallavolistica torna nei palazzetti d’Italia (e di Bulgaria) per tre settimane di emozioni e spettacolo e nelle fila azzurre ci sono anche i colori padovani rappresentati dallo schiacciatore Luigi Randazzo. In Nazionale dal 2014, con quasi un centinaio di presenze sulle spalle, è stato autore di un’ottima stagione, conclusa col 5°posto nella finale playoff di Superlega. Per il classe ’94, la chiamata tra i 14 convocati al Mondiale è stata proprio domenica scorsa tra le mura amiche della Kioene Arena, in occasione del “2°Trofeo Città di Padova”. Tra l’entusiasmo del proprio pubblico, realizza l’ace del 25-17 che schianta definitivamente la Cina per 3-0 nell’ultimo test preparatorio e poco dopo è ufficializzato nella lista del coach Blengini. La gioia è doppia nell’ovazione patavina: «Uno spettacolo incredibile, è stato tutto perfetto. Era da tanto che non giocavo qui ed è stato davvero bello. Ho avuto la possibilità di scendere in campo “a casa” e sono felice perché è andata davvero bene» (fonte pallavoloPadova.com). Tra i suoi compagni di squadra sono presenti anche due conoscenze padovane, Gabriele Maruotti che ha vestito la casacca bianconera nel 2008-2009 e l’opposto Gabriele Nelli, tra i patavini lo scorso anno, fresco di passaggio alla Trentino Volley, dove incontrerà Davide Candellaro, centrale e padovano solo di nascita . La corsa al Mondiale sta per iniziare, l’appuntamento è per il debutto al Foro Italico, domenica alle 19.30 contro il Giappone. Con una certezza: nei vessilli tricolore per gli azzurri, c’è anche tanto Padova.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy