Luparense-Acqua&Sapone, la battaglia infinita termina 5-5: sarà finale contro Pescara

Luparense-Acqua&Sapone, la battaglia infinita termina 5-5: sarà finale contro Pescara

Fine tempi supplementari: Dopo due incredibili tempi supplementari, la Luparense vince l’infinita battaglia e conquista la finale contro Pescara! Dopo tre anni i rossoblu sono di nuovo in finale (la settima in 11 anni). Automatica anche la qualificazione in Champions League. Appuntamento per giovedì 1 giugno per gara 1 a Pescara.

Fine tempi regolamentari: 2-2 il parziale, si va ai supplementari. La Luparense ha ancora due tempi supplementari da 5′ minuti effettivi ciascuno per mantenere il pareggio oppure vincere. Solo in caso di sconfitta i Lupi sarebbero eliminati.

LUPARENSE-ACQUA&SAPONE UNIGROSS (2-2 dopo i tempi regolamentari)
LUPARENSE
: Miarelli, Tobe, Taborda, Honrio, Mancuso, Khouc, Moufaddal, Lara, Ramon, Foglia, Coco, Morassi. All. Marin

ACQUA&SAPONE UNIGROSS: Casassa, Murilo, Jonas, Lima, De Oliveira, Zanella, Lukaian, Ruiz, Bordignon, Romano, Rocha, Mammarella. All. Ricci

MARCATORI: 8’18” p.t. Taborda (L), 13’10” Murilo (A), 19’16” Foglia (L), 19’43” s.t. aut. Tobe (L), 2’38” p.t.s. De Oliveira (A), 3’05” e 2’10” s.t.s. Mancuso (L), 3’11” Taborda (L), 3’27” Lima (A)

AMMONITI: De Oliveira (A), Jonas (A), Ramon (L), Lima (A), Mancuso (L), Lukaian (A)
ESPULSI: al 3’45” p.t.s. De Oliveira (A) per somma di ammonizioni

ARBITRI: Nicola Maria Manzione (Salerno), Dario Pezzuto (Lecce), Luca Bizzotto (Castelfranco Veneto) CRONO: Francesco Scarpelli (Padova)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy