Luparense, si torna in campo ad Ancona: stasera gara 4 contro Pescara

Luparense, si torna in campo ad Ancona: stasera gara 4 contro Pescara

L’ultima chance per non dilapidare il vantaggio acquisito sin qui. La finale della Serie A di calcio a 5 propone questa sera, alle ore 20.45, e in diretta tv sul canale satellitare Fox Sports, il quarto atto della sfida tra Pescara e Luparense. Dopo le vittorie di gara- 1 e gara-2, la sconfitta ai rigori di venerdì scorso a Bassano ha rovinato i piani dei Lupi, passati dai possibili festeggiamenti dello scudetto davanti ai propri tifosi alla necessità di riprovarci questa sera, per non trascinare la serie alla “bella” di venerdì 16.
David Marin e Fulvio Colini, i due allenatori squalificati dopo la maxirissa di gara-1, tornano a sedere sulle rispettive panchine dopo i due turni di stop. Se alla Luparense basta una vittoria per stappare le bottiglie, in casa pescarese sarà un’altra ultima spiaggia. «Vogliamo vincere e chiudere il campionato», la carica del tecnico dei padovani alla vigilia del secondo match point. «Dopo aver perso gara-3 a Bassano, non vogliamo e non possiamo sprecare questo vantaggio e quest’altra occasione che abbiamo. Negli ultimi giorni abbiamo parlato molto per correggere gli errori dei quali il Pescara ha approfittato venerdì scorso: loro con grande efficacia sono riusciti a segnare, mentre la mia squadra ha avuto parecchie occasioni per chiudere la partita, non riuscendo a far male a sufficienza. Alla fine abbiamo perso ai rigori, una circostanza che sfugge ad ogni pronostico, ma c’era comunque molto su cui riflettere». Marin tornerà finalmente in panchina, e per l’occasione potrebbe ritrovare anche Bertoni, che aveva saltato le prime tre gare per infortunio. «Per me è un ritorno alla normalità: era la prima volta quest’anno che mi capitava di seguire la squadra dalla tribuna, e devo ammettere che sia Mario Lovo che Pamela Battistella hanno gestito adeguatamente la squadra. Quanto alla formazione, non ho grossi dubbi: Bertoni ha lavorato molto per rimettersi in sesto e siamo ottimisti, vedremo come starà nella rifinitura e poi decideremo se schierarlo». (Da Il Mattino)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy