Venerdì di grande calcio a 5: scontro al vertice per la Luparense, promozione in B per il Petrarca?

Venerdì di grande calcio a 5: scontro al vertice per la Luparense, promozione in B per il Petrarca?

Sarà un week-end di emozioni forti nel calcio a 5 padovano tra Luparense e Italian Coffee Petrarca.

Partiamo dalla serie A1, dove i Lupi di David Marin incontreranno la capolista. Un anticipo coi fiocchi per la 20^ giornata della massima serie di calcio a 5. Al palasport di San Martino di Lupari domani arriverà la capolista Pescara (calcio d’inizio alle 20.45).  Una gara attesissima che sarà trasmessa anche in diretta tv da Sportitalia (canale 60 ddt): un palcoscenico nazionale per questa grande classica del futsal tricolore. Il top del futsal tricolore in campo: la prima della classe contro la Luparense, seconda. In casa rossoblù probabile il forfait di Matias Lara, ancora in fase di recupero per i postumi dell’infortunio al piede patito nell’ultimo turno casalingo. Tra i delfini non dovrebbero esserci Capuozzo, frattura allo scafoide di una mano, e Borruto, out dalla Winter Cup per una frattura la piede. Tra le fila pescaresi 3 ex: mister Colini, Mauro Canal e Ricardo Caputo. All’andata finì 6-3 per i delfini. Oggi durante il nostro Speciale Luparense ne parlermo con il rossoblu Edgar Bertoni.

In serie C1 l’Italian Coffee Petrarca potrebbe centrare la matematica promozione in serie B dopo una stagione strabiliante, che potrebbe finire con numerosi trofei in bacheca. Avversario alla Gozzano l’ATeam Arzignano che proverà a fermare la corazzata padovana. Il Petrarca occupa il primo posto in classifica con 58 punti, mentre l’Ateam Arzignano occupa la settima posizione con 31 punti. Con un vittoria il Petrarca otterrebbe la promozione in Serie B con tre giornate di anticipo.

 
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy