VERSIONE MOBILE
ALTRI SPORT
ALTRI SPORT

Maratona Sant'Antonio, vince l'esordiente Kwambai

22.04.2012 13:50 di Redazione Padova Sport  articolo letto 1564 volte
Maratona Sant'Antonio, vince l'esordiente Kwambai

Robert Kwambai, 26 anni, ha vinto la Maratona del Santo 2012. Keniano, alla prima partecipazione alla corsa padovana, Kwambay con il pettorale numero 2 ha realizzato un tempo di 2 ore 9' 14". Secondo è arrivato Ben Kipruto Chebet, anch'egli keniota (già vincitore in passato). Al terzo posto il brasialiano Roberto Paulo Paula, 26 anni, anch'egli esordiente. Alex Zanardi, ex pilota automobilistico ha vinto invece la maratona per la categoria handbike con il tempo di 1ora 4' e 26". Per la categoria donne trionfa la brasiliana Do santos (vedi video dell'arrivo).

Ecco tutte le classifiche:

CLASSIFICHE. Uomini: 1. Robert Kwambai (Ken) 2h09’14”, 2. Ben Kipruto Chebet (Ken) 2h10’02”, 3. Roberto Paulo Paula (Bra) 2h10’23”, 4. Tumicha Worana (Eti) 2h10’53”, 5. Kiflom Sium (Eri) 2h11’09”, 6. Gerji Genemo Gesera (Eti) 2h15’42”, 7. Abtamu Asefa Wakeyo (Eti) 2h15’53”, 8. Elson Alex Gracioli (Bra) 2h20’56”, 9. Alberto Montorio (Aeronautica) 2h22’28”, 10. Vito Sardella (Violettaclub) 2h26’37”.
Disabili. Handbike: 1. Alessandro Zanardi (Giambenini-Achilles) 1h04’26”, 2. Paolo Cecchetto (Team Pulinet Handbike) 1h04’42”, 3. Vittorio Podestà (Barilla Blu Team by Achilles) 1h04’42”. Carrozzine olimpiche: 1. Michel Filteau (Can) 1h28’50”, 2. Ebbe Blichfeldt (Dan) 1h35’56”, 3. Tobias Lotscher (Svi) 1h35’57”.
Mezza maratona: 1. Giancarlo Simion (Silca Ultralite) 1h09’29”, 2. Roberto Gobbo (Runners Team Zanè) 1h13’13”, 3. Luca Capelli (Lagarina Crus Team) 1h13’56”.
Donne: 1. Marily dos Santos (Bra) 2h31’55”, 2. Fridah Domongole (Ken) 2h34’49”, 3. Yado Melaku Elfnesh (Eti) 2h36’43”, 4. Michele Das Chagas (Bra) 2h42’55”, 5. Mateja Kosovelj (Slo) 2h43’03”, 6. Silvia Serafini (Brugnera Friulintagli) 2h44’29”, 7. Aleksandra Fortin (Jalmico Corse Team Iacuzzo) 2h50’13”, 8. Stefania Satini (Dolomiti) 3h02’33”, 9. Maria Cristina Orlandi (Pod. Sassolese) 3h02’39”, 10. Marianna Maiorino (Azzano Runners) 3h04’18”.
Disabili. Handbike: 1. Francesca Porcellato (Apre Olmedo) 1h20’54”, 2. Rita Cuccuru (Velo Club Sommese) 1h27’28”.
Carrozzine Olimpiche: 1. Sandra Hager (Svi) 2h07’48”, 2. Antonella Muraro (Aspea Padova) 2h51’08”.
Mezza maratona: 1. Marzena Michalska (FF.OO.) 1h19’48”, 2. Giorgia Bocchetto (Lbm Sport) 1h27’48”, 3. Genny Fratini (Riviera del Brenta) 1h28’08”.


Altre notizie - Altri sport
Altre notizie
 

#PADOVANELCUORE, IL RUSH FINALE DEL CAMPIONATO TUTTI I MERCOLEDÌ IN TV

#Padovanelcuore, il rush finale del campionato tutti i mercoledì in tvAvevamo in cantiere da un po' di tempo questa trasmissione, ma abbiamo aspettato il + 10 in classifica per dare il via ufficialmente a #Padovanelcuore, un programma dedicato a Padova, al Padova, ai suoi tifosi. Da tempo avevo promesso all'amico e collega Antonio Ammazzaga...

LA POSTA DEI LETTORI (9/04)

La posta dei lettori (9/04)I vostri messaggi e le vostre mail: scriveteci sulla nostra pagina facebook (clicca qui), oppure a info@padovasport.tv:...

LEGNAGO-PADOVA, CUNICO: "NON DIAMO PER SCONTATO IL RISULTATO. MA QUANDO SARÀ IL MOMENTO, SARÀ LA FESTA PIÙ BELLA DELLA MIA CARRIERA"

Legnago-Padova, Cunico: Il capitano del Padova è pronto a tornare. E lo farà nella gara che potrebbe essere decisiva per i...

L'ANALISI DI BALDIN: CITTADELLA, SECONDO TEMPO DA DIMENTICARE ALLA SVELTA

L'analisi di Baldin: Cittadella, secondo tempo da dimenticare alla sveltaBel Vicenza quello visto ieri nel secondo tempo! La squadra balza al secondo posto in classifica e finchè sto...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 Aprile 2015.
 
Carpi 74
 
Bologna 59
 
Vicenza 59
 
Frosinone (-1) 57
 
Perugia 54
 
Avellino (-1) 52
 
Pescara 51
 
Livorno (-1) 51
 
Spezia 51
 
Virtus Lanciano 48
 
Bari 46
 
Ternana 44
 
Trapani 43
 
Modena 42
 
Catania (-1) 41
 
Latina (-1) 41
 
Crotone 41
 
Pro Vercelli (-1) 40
 
Virtus Entella (-1) 40
 
Cittadella 39
 
Brescia 32*
 
Varese (-1) 28*
Penalizzazioni
 
Brescia -6
 
Varese -4

   Padova Sport Norme sulla privacy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.