Lantech Plebiscito batte Roma, questa volta con un po’ di fatica

Lantech Plebiscito batte Roma, questa volta con un po’ di fatica

Commenta per primo!

La Lantech Plebiscito conclude il girone d’andata del campionato con il primato in classifica e con una vittoria contro la Roma. Un 12-7 non particolarmente brillante, che ha visto le padovane soffrire un po’ troppo per poi prevalere grazie soprattutto a un’ottima Robinson (tripletta). “Non una gran partita – ha ammesso il tecnico Posterivo – Noi non siamo al massimo della condizione e questo si è visto nei tanti errori soprattutto offensivi. D’altra parte la Roma è una neopromossa solo sulla carta perché è squadra solida. Siamo in un periodo particolare della stagione, ci avviamo a giocare partite importanti e bisogna saper gestire le varie situazioni. Sono comunque soddisfatto di quello che le ragazze stanno facendo considerato che abbiamo incontrato, nelle ultime tre giornate, tre delle prime cinque squadre di questo campionato e, anche se con qualche alto e basso, il bilancio è decisamente positivo”.

Lantech Plebiscito: Teani, Barzon 2 (1 rig.), Savioli I. 1, Gottardo 1, Savioli M. 1 (1 rig.), Queirolo 1, Millo 2, Dario, Galardi 1, Robinson 3, Nencha, Casson, Franceschino. All. Posterivo S.
Sis Roma: Riccardi, Gual, Mirarchi, Marani, Giovannangeli 2, Tankeeva 2, Picozzi 2, Sinigaglia, Fabbri 1, Mandelli, Giachi, Rovetta, Brandimarte. All. Formiconi.
Arbitri: Calabro e Pascucci.
Superiorità numeriche: Plebiscito 2/8 + 2 rigori, Sis Roma 3/11.
Note: uscita per limite di falli Dario (Plebiscito) nel quarto tempo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy