Pallanuoto, via alla seconda fase dell’EuroLeague a Messina: Lantech contro l’Ujpest Budapest

Pallanuoto, via alla seconda fase dell’EuroLeague a Messina: Lantech contro l’Ujpest Budapest

Commenta per primo!

La Lantech è pronta a rituffarsi in Eurolega. Il setterosa del Plebiscito raggiungerà Messina stamattina con un volo da Bologna, per esordire domani sera contro le ungheresi dell’Ujpest Budapest nella seconda fase della massima rassegna continentale per club di pallanuoto femminile. Le campionesse d’Italia scenderanno in vasca alle ore 20, in quello che sarà il secondo appuntamento di una serata aperta, alle 18, dalla sfida tra le padrone di casa e le olandesi dello Zvl Leiden. Sabato, alle 18, lepadovane saranno impegnate nel derby italiano con il Waterpolo Messina,mentre domenica mattina avranno l’ultimo match contro la rappresentante dei Paesi Bassi, alle 10.30. Questa fase della competizione coinvolge in tutto 16 squadre, divise in 4 concentramenti. Le ragazze di Posterivo sono inserite nel girone D, di altissimo livello, se si considera che le magiare sono le vicecampionesse d’Europa, che il Messina è stato finalista scudetto proprio contro la Lantech e che il Leiden ha vinto il titolo nel suo Paese. Ai quarti di finale (25 febbraio, 11 marzo) si qualificheranno le prime due classificate.
Le convocate. Laura Teani, Laura Barzon, Ilaria Savioli, Martina Gottardo, Martina Savioli, Elisa Queirolo, Alessia Millo, Sara Dario, Giuditta Galardi, Christine Robinson, Carlotta Nencha, Alessia Casson, Stella Franceschino. (Da Il Mattino)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy