Rio 2016, Setterosa show va in finale. In gol anche Eli Queirolo della Lantech Plebiscito

Rio 2016, Setterosa show va in finale. In gol anche Eli Queirolo della Lantech Plebiscito

La padovana ha insaccato la rete della sicurezza

La nazionale italiana femminile di pallanuoto si è qualificata per la finale del torneo olimpico di Rio 2016. Il Setterosa del ct Fabio Conti ha sconfitto con il punteggio di 12-9 la Russia e venerdì prossimo affronterà per la medaglia d’oro la vincente della seconda semifinale che vedrà affrontarsi Stati Uniti e Ungheria. In rete anche Elisa Queirolo, bomber della Lantech Plebiscito, che dopo aver stravinto il campionato con la squadra padovana, è un passo dall’oro olimpico. Nel Setterosa c’è anche il portiere Laura Teani, che gioca nella Lantech.
MARCATRICI: 17″ Ivanova, 1’46” Gorbunova, 2’10” Garibotti, 2’15” Garibotti; 8’31” Tabani s.n., 9’20” Bianconi rig., 13’13” Lisunova, 13’48” Glyzina,14’23” Garibotti, 15’06” Radicchi; 17’17 Garibotti; 17’59” Di Mario; 25’55” Lisunova s.n., 25’56” Tabani, 27’24” Ivanova, 28’43” Prokofyeva s.n., 29’26” Garibotti s.n., 30’02” Grineva s.n., 30’26” Bianconi rig., 35’03” Queirolo, 35’21” Soboleva
RUSSIA: Karnauch, Ustyukhina, Glyzina, Prokofyeva, Karimova, Borisova, Gorbunova, Lisunova, Simannovich, Timofeeva, Soboleva, Ivanova, Grineva. All. Gaidukov.
ITALIA: Gorlero, Tabani, Garibotti, Queirolo, Radicchi, Aiello, Di Mario, Bianconi, Emmolo, Pomeri, Cotti, Frassinetti, Teani. All. Conti.
ARBITRI: Buch (Spa) e Koganov (Aze).
NOTE: superiorità numeriche Italia 8 (2 gol), Russia 7 (3); uscita 3 f. Grineva. Spettatori 3000.
queirolo queirolo2 setterosa setterosa2
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy