Plebiscito scatenato, quarto scudetto consecutivo under 19

Plebiscito scatenato, quarto scudetto consecutivo under 19

Il Beauty Star Plebiscito scrive un pezzo di storia della pallanuoto femminile vincendo il quarto scudetto giovanile Under 19 consecutivo.

In finale le padovane hanno battuto per 10 a 7 il Geofirias Cavalieri Prato dopo i rigori, due dei quali parati da una Anna Barzon in grande spolvero tra i pali.

Mai una società aveva vinto quattro titoli Under 19, uno dopo l’altro. Un tricolore arrivato nelle piscine di casa, dove la società guidata dalla famiglia Barbiero, che mai per un attimo in questi anni ha dubitato dell’importanza di avere un vivaio florido, aveva ottenuto di organizzare le fasi finali del campionato. La squadra, arrivata con i favori del pronostico, ha trovato sulla propria strada avversarie di notevole spessore, a iniziare dalla finalista Prato, ma ha saputo vincere l’emozione, e ripetersi per la quarta volta.

“Attorno a noi c’era molta attesa”, conferma l’allenatore Enrico Cobalchin, “per la società voleva dire molto organizzare le finali in casa. Le ragazze hanno sentito, com’era normale attendersi, la pressione esterna. Purtroppo in questi giorni ho notato che il fattore casalingo si è rivelato quasi un ostacolo, facendoci commettere qualche errore di troppo, specie in attacco. Poi, però, il gruppo ha reagito compatto, lottando su ogni palla fino al fischio finale. Vorrei ricordare che per molte di loro è stata una stagione pesante. Hanno iniziato il 15 agosto del 2010, e finito solo ora, senza soste. In mezzo lo stress di giocare in A1, e per cinque di loro gli esami di maturità proprio in queste ultime settimane”. Uno scudetto che premia il lavoro del club, e l’organizzazione dell’evento. La finale si è disputata in notturna, con le tribune piene di pubblico (oltre un migliaio i presenti), e con un clima di festa che ha coinvolto tutte, vincitrici, sconfitte, e tutte le altre partecipanti, compresi dirigenti, genitori e tecnici.

“Contro il Blu Team abbiamo mostrato il nostro valore, giocando bene, in finale sul vantaggio per 4-1 ci siamo inconsciamente un po’ rilassate”, conclude Cobalchin, “questo senza nulla togliere alle avversarie, tutte eccezionali, a partire da Prato. Ora per noi si chiude un ciclo, con l’obiettivo di proiettare tutte queste ragazze in Prima Squadra, perchè ci restino a lungo”.

Il cammino del Beauty Star Under 19: fase preliminare: Plebiscito-Bogliasco 7-5, Plebiscito-Blu Team 10-5, Plebiscito-Sis Roma 10-3. Classifica girone 2: Plebiscito 9, Bogliasco 6, Blu Team 3, Sis Roma 0.

Quarti di finale: Plebiscito-Catania 10-5

Semifinale: Plebiscito-Blu Team 7-6

Finale: Plebiscito-Prato 10-7

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy