Rio 2016, tiro con l’arco: per Sartori e compagne un quarto posto che brucia

Rio 2016, tiro con l’arco: per Sartori e compagne un quarto posto che brucia

Quarto posto che sa di beffa per la padovana Guendalina Sartori e le compagne Boari e Mandia che dopo l’impresa ai quarti di finale con la Cina non sono a riuscite a raggiungere l’agognata medaglia. Nelle prova a squadre di tiro con l’arco la squadra italiana è sconfitta di misura in semifinale dalla Russia per una sfortunata freccia che la padovana di Monselice si fa sfuggire e piazza lontana dal centro. Poco dopo le azzurre richiamate subito in pedana sul Sambodromo e ancora deluse per la semifinale sono sconfitte nella finalina per il bronzo da Taipei. Rimane una grande olimpiade per la squadra azzurra femminile di tiro con l’arco che non era arrivata mai così in alto in una competizione a cinque cerchi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy