Rugby femminile, oggi Italia-Galles al Plebiscito. Sei padovane in azzurro

Rugby femminile, oggi Italia-Galles al Plebiscito. Sei padovane in azzurro

È il gran giorno del rugby femminile a Padova. Oggi alle 18.30 allo stadio Plebiscito l’Italia affronta il Galles nell’ultimo turno del Sei Nazioni in rosa, con l’obiettivo di centrare la terza vittoria dopo aver sconfitto Scozia e Francia. Per richiamare il grande pubblico il Valsugana Rugby che ha organizzato l’incontro su mandato della Fir, ha fissato prezzi popolari (5 euro adulti, 2 euro minorenni) e organizzato un ricco programma di eventi collaterali. Festa azzurra. Il centro della festa sarà il Rugby Village che aprirà i battenti alle 16.30, due ore prima dell’inizio del match. Si potranno degustare specialità gallesi come salmone e birra spinata a pompa o partecipare al Six Nations Darts Tournament, torneo di freccette organizzato dalla JustRambla Steel. Per i più piccoli ci sarà uno spazio esclusivo, con parco giochi di gonfiabili e un campo da rugby in miniatura, dove giocare sotto la guida di esperti istruttori. Prima del calcio d’avvio spazio alle acrobazie di aerei ed elicotteri da modellismo, alle esibizioni delle Teals, cheerleaders ufficiali del team di football americano Islanders, e dei ballerini di Make It Funky, gruppo specializzato in urban dance. Terminata la partita tutti al terzo tempo fino alle 22, con il concerto rock&roll dei Magic Bus. Tante venete in campo. Il ct dell’Italdonne, Andrea Di Giandomenico, ha confermato il XV che ha battuto la Francia una settimana fa a Badia Polesine, operando solo un cambio tra le riserve. Delle padovane convocate partono titolari Elisa Giordano (terza linea, nr. 7), Sofia Stefan (ala sinistra, 11) e Beatrice Rigoni (primo centro, 12), mentre in panchina ci sono Valentina Ruzza ( 20), Paola Zangirolami (22) e Maria Diletta Veronese (23). Anche per l’Italdonne il peso specifico del rugby Veneto è determinante, con 14 convocate su 23. Oltre alle sei padovane (cinque del Valsugana e una in forza al Rennes) ci sono le trevigiane Manuela Furlan, Michela Este, Flavia Severin (Benetton Treviso) e Sara Barattin (Casale) e le veneziane Veronica Schiavon, Alice Trevisan, Lucia Gai e Alessia Pantarotto, del Sitam Riviera del Brenta. Le formazioni. Italia: Furlan; Magatti, Sillari, Rigoni, Stefan; Schiavon, Barattin; Gaudino, Giordano, Este; Trevisan, Severin; Gai, Bettoni, Cucchiella. A disposizione: Campanini, Coulibaly, Arrighetti, Pantarotto, Ruzza, Cioffi, Zangirolami, Veronese. Galles: L. Harries; Evans, Rowland, Lake, Taviner; Snowsill, Bevan; S. Harries, Taylor, Williams; Powell, Rowe; Edwards, Phillips, Thomas. A disposizione: Lawrence, Davies, A. Evans, Hawkins, Clay, Day, Jones, Bowen.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy