Un’americana per il Beauty Star

Un’americana per il Beauty Star

Phoebe Lee Champion, classe 1988, sarà la nuova straniera del Beauty Star Plebiscito. La statunitense, californiana di Palo Alto, andrà a sostituire Natalia Kutuzova.

Fresca di Laurea in Lingue e Comunicazioni (Italiano e Spagnolo) all’Università di Princeton, per la prima volta militerà in un campionato fuori dagli States.

Si presenta con un palmares di tutto rispetto: nei campionati Universitari 2008 e 2010 si è conquistata il titolo di All America, è stata inserita cioè nella squadra ideale dei College, e segnando 181 gol in 4 stagioni si guadagna il titolo di 5° capocannoniere di sempre nel Campionato CWPA (Campionato Universitario paritario al NCAA nel Basket e Football) e nello stesso campionato miglior giocatore 2009-2010.

Ha partecipato ai Mondiali U19 con la Nazionale Statunitense in Portogallo nel 2007e ha partecipato ad alcune partite della Nazionale maggiore. “Una nuova sfida sia per il Beauty Star che per Phoebe”, spiega il D.S. Andrea Barzon, “la scelta di puntare su un nome nuovo non conosciuto è stata fatta proprio perchè abbiamo cercato di dare nuovi stimoli a tutto l’ambiente. Ci ha colpiti il suo entusiasmo e la voglia di partecipare ad uno dei campionati più importanti al Mondo. La squadra è molto giovane ma sicuramente molto motivata”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy