Volley Eagles Vergati, Serie C ancora in corsa per la promozione

Volley Eagles Vergati, Serie C ancora in corsa per la promozione

di Cecilia Bacco

Volley Eagles Vergati – Laguna Volley:  3 – 0

( 25-11, 25-21, 25-10). Tot. 1h 05’.

Volley Eagles Vergati: Marcato 6, Bandiera 12, Forzan 12, Filippi 13, Rampazzo 14, Rufatto, Bertolin (L). Non entrate: Bandiera, Salvo, Turato, Azzi. Allenatore: Riccardo Riato.

Laguna Volley: Scocco 1, Zanetti 3, Sartorato 7, Milan 2, Barbujani 6, Zabeo 11, Carnieletto, Scocco E., Bertazzo (L). Non entrate: Sperotto, Paccagnella. Allenatore: Maurizio Ferro. 

Note. Servizio: Volley Eagles Vergati errori 7, ace 13; Laguna Volley errori 3, ace 2. Muro: Volley Eagles Vergati 8; Laguna Volley 5. Ricezione: Volley Eagles Vergati 61%; Laguna Volley 39%. Attacco: Volley Eagles Vergati 38%; Laguna Volley 25%.

La Serie C Volley Eagles Vergati è riuscita a ribaltare il risultato dell’andata vincendo la gara di ritorno di play off, nell’impegno con il Laguna Volley. Il 3-0 ottenuto in casa dalla squadra di Riccardo Riato consente alla compagine verdeblù di cancellare il 3-1 subito in trasferta e tornare così in campo sabato 2 giugno, in un girone all’italiana che metterà Eagles di fronte a Oroting Peschiera e Legnaro. 

Davanti al proprio pubblico parte forte Volley Eagles Vergati, che tenta da subito d’imporsi sulle avversarie. In un attimo è 10-6, Laguna chiede tempo. Le due compagini sono visibilmente nervose, l’adrenalina scorre a fiumi, nessuno è intenzionato a far cadere a terra il pallone. Volley Eagles ha qualcosa in più, d’altronde per proseguire il cammino ai play off è necessaria una vittoria 3-0 e così arriva il 15-8 in favore delle padrone di casa. Il vantaggio si allarga e Forzan chiude il set per 25-11 con due ace consecutivi.

Anche il secondo parziale comincia con uno strappo Eagles, che mette a dura prova la ricezione Laguna, è 8-2. Le atlete di Ferro non vogliono mollare e si avvicinano sul 13-10, risultato che induce Riato a fermare il gioco. Al rientro dalla pausa la vista è ancora annebbiata ma ci pensa la capitana, Elena Bandiera, a prendere per mano le compagne e riagguantare il vantaggio. Il muro granitico del 18-14 è suo. Ancora qualche difficoltà per Volley Eagles Vergati e questa volta è Filippi a correre ai ripari mettendo a segno punti davvero importanti; quello che per 25-21 chiude il secondo set è l’attacco di Rampazzo.

Eagles vicino alla rivalsa, Laguna all’ultima chiamata per riaprire la gara. Proprio per questo si avvia in modo equilibrato il terzo set. La parità dei primi scambi è destinata a durare poco. Come nel parziale precedente Filippi macina punti supportata da Forzan. In un attimo è 16-6 e la gara è praticamente chiusa. La battuta in rete di Zanetti chiude definitivamente la gara.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy