Volley Eagles Vergati, Serie C devi tornare a vincere!

Volley Eagles Vergati, Serie C devi tornare a vincere!

di Cecilia Bacco

Ogni gara fa storia a sé, ogni partita è un incognita e questo lo sanno tutti gli appassionati di sport. Quello che i tifosi Volley Eagles probabilmente temono è che la Coppa Veneto abbia lasciato una cicatrice alle atlete della Serie C Volley Eagles Vergati. Dopo la finale di Coppa, gara in cui le aquile hanno permesso alla compagine Imarc Rossano di vincere facile (3-0), facendosi  strapazzare in poco più di un’ora di gioco, la sicurezza e la compattezza Vergati potrebbero essere state scalfite.
Il condizionale è doveroso perché, se è vero che una rondine non fa primavera, è altrettanto corretto affermare che una sconfitta dopo 10 vittorie consecutive, non costituisca un allarme. La Polisportiva Preganziol, che sabato ha superato tra le mura amiche le patavine con il risultato di 3-1, aveva prevalso sulla formazione di Riato anche nel girone di andata; proprio qualche giorno prima dell’inversione di marcia verdeblù che ha portato al raggiungimento della zona playoff e della medaglia di argento in Coppa Veneto. È inutile però negare che la sconfitta nell’ultimo turno di campionato bruci, visto che è giunta per mano della squadra distante solo 6 lunghezze da Volley Eagles.
Attualmente, con il 3-1 rimediato in trasferta e la concomitante vittoria della Tomasoni Bremas Volley su Trissino, il cammino Vergati per i playoff si prospetta in salita. Pendenze elevate visto che alle gare che mettono in palio la promozione accedono solo seconda e terza forza del campionato.
Sabato 24 marzo, ore 21.00, a Sarmeola, sarà proprio la seconda in classifica Logimont Montorio, a fare visita a Elena Bandiera e alle sue compagne, per un match dall’alta posta in palio. Varrà come una finale la gara esterna che dopo la sosta pasquale metterà di fronte Tomasoni Bremas Volley e Volley Eagles Vergati.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy