Arzignano in C, Chilese: “Nessun dubbio, Di Donato con noi anche il prossimo anno”

Arzignano in C, Chilese: “Nessun dubbio, Di Donato con noi anche il prossimo anno”

di Redazione PadovaSport.TV

Lino Chilese, presidente dell’Arzignano, che otto anni fa ha preso in mano una società nuova in Promozione e ora la vede entrare nel mondo dei professionisti, è al settimo cielo: «È una cosa incredibile festeggiare in questo modo – spiega tra un abbraccio e una pacca sulle spalle il pres – anche davanti a tutto il nostro settore giovanile e la città che si è stretta intorno a noi. La ciliegina sulla torta è che abbia fatto il gol decisivo un ragazzo del 2000 del nostro territorio, è la cosa più grande che poteva capitare, sembra quasi una storia già scritta. Quando si fanno sacrifici enormi tutti quanti alla lunga si viene sempre premiati, questo sta alla base di tutto. Essere stati ripagati in questo modo, di fronte ad uno stadio pieno e all’ultimo minuto, non ha prezzo. Adesso da domani cominceranno i problemi, lo sappiamo ma intanto è giusto goderci tutto questo e che la città abbia vissuto una giornata così storica. Il merito è di tutti ma in primis voglio ringraziare il ds Mattia Serafini con il quale abbiamo fatto tanti sacrifici assieme negli ultimi due anni per costruire questo momento straordinario. In C con Di Donato? Si assolutamente – continua Chilese – eravamo già d’accordo da un mese con una stretta di mano e un abbraccio. Anche se fosse stata ancora serie D saremmo andati avanti con lui, siamo una società tranquilla e seria. Siamo gli unici che in serie D non hanno l’allenatore in seconda, nel nostro staff tecnico ci sono solo tre persone e probabilmente sarà così anche l’anno prossimo». (da Il Giornale di Vicenza)

Leggi anche > Arzignano in C, Gastaldello: “È il successo di un progetto biennale, mai visto un gruppo così coeso”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy