Bassano, il presidente Rosso tra presente e futuro: “Già penso al derby con il Vicenza. E sull’allenatore…”

Bassano, il presidente Rosso tra presente e futuro: “Già penso al derby con il Vicenza. E sull’allenatore…”

Il Presidente Stefano Rosso ha stilato con la stampa un bilancio della stagione e dei progetti futuri, rispondendo alle diverse domande dei cronisti. Fra i molti temi toccato in conferenza, oltre a un bilancio della stagione, anche il derby della prossima stagione con il Vicenza, retrocesso in Lega Pro. “E’ una partita che teniamo molto a giocare – evidenzia Rosso – sono quegli appuntamenti a cui ognuno di noi pensa spesso. Dispiace per la retrocessione del Vicenza, perché nessuno può essere contento quando le cose sportivamente vanno male. Però, insomma, siamo pronti a giocarci le nostre chance». Poi una promessa, quella di costruire una squadra per competere ai massimi livelli: «Vogliamo fare meglio rispetto a quest’anno – spiega Rosso – e competere ad alti livelli. Magari non come il Venezia, ma cercheremo di fare una squadra competitiva”. Sui singoli: “Giocatori che mi hanno impressionato in questa stagione? Nonostante l’annata difficile ce ne sono diversi, tra i quali cito Michael Fabbro, Mattia Minesso, Nicolò Bianchi, Francesco Grandolfo e Nicola Bizzotto, che si è ripreso da un momento difficile, anche di confusione tra noi e lui”. Sull’allenatore: “Mister? Faremo un’analisi della stagione e capiremo se esistono le premesse da ambo le parti per continuare o meno. Il mister è arrivato con una squadra già costruita, dovremo fare diverse valutazioni, mettendo tutti gli elementi sul tavolo. Abbiamo del tempo ed è giusto utilizzarlo al fine di prendere la scelta migliore”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy