Bassano-Venezia, Inzaghi perde il suo leader difensivo Domizzi

Bassano-Venezia, Inzaghi perde il suo leader difensivo Domizzi

Il Venezia per la sfida di lunedì sera contro il Bassano perderà il suo leader difensivo Maurizio Domizzi, fermato per un turno dal giudice sportivo. In compenso recupererà Modolo. Domizzi, sceso quest’anno dall’Udinese in serie A, dopo 8 anni filati coi bianconeri in massima serie (prima era stato al Napoli), è anche uno specialista dei calci piazzati. Un trascinatore che trasmette carica e carisma anche a distanza. “E’ un momento che abbiamo uno strapotere fisico e tecnico sugli avversari – riconosce– per dire, sulle palle inattive riusciamo ad avere sempre la meglio, gli avversari non la prendono quasi mai e talvolta sui palloni sporchi che seguono punizioni e calci d’angolo sappiamo essere letali. Dovremo esserlo anche a Bassano, perchè qui c’è una voglia matta di arrivare primi”. (Da Il Giornale di Vicenza)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy