Calcio a 5, Morlino replica a Zarattini sull’idea Bassano: “Pronto a dare una mano”

Calcio a 5, Morlino replica a Zarattini sull’idea Bassano: “Pronto a dare una mano”

di Redazione PadovaSport.TV

Dopo il nostro articolo sulle intenzioni di Stefano Zarattini di trasferire la Luparense a Bassano e creare una polisportiva tra calcio a 11 e futsal nel bassanese, anche dopo l’ormai scontata fusione tra Bassano Virtus e Vicenza Calcio, è intervenuto sul tema il Presidente del Petrarca Morlino. “A Bassano sono legatissimo – spiega – Ho giocato con il Bassano Virtus prima di passare al Cittadella ormai  più di 25 anni fa. Zarattini ha colto nel segno, Bassano è una bella piazza per lo sport”.  Ne è nata una telefonata tra i due presidenti nella giornata di ieri: “E’ vero, ci siamo sentiti proprio per  parlare di questa cosa. Stefano mi ha chiesto una mano per fare qualcosa nel bassanese e non escludo  che possa nascere un progetto laterale, ovviamente nulla che vada a toccare la nostra bella realtà del Petrarca. Bassano è una piazza interessantissima, e con grande passione per lo sport. E’ un vero peccato che la
famiglia Rosso abbia deciso di far morire il calcio a Bassano. La storia del Bassano Virtus non può essere
cancellata così. Sogno un nuovo Bassano Virtus, magari impegnato anche nel calcio a 5”.

Leggi anche > Bassano, spunta l’ex presidente dell’Enel Scaroni al fianco di Renzo Rosso

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy