Campodarsego, delusione e sfortuna nel big match di giornata: l’Adriese vince 2-0

Campodarsego, delusione e sfortuna nel big match di giornata: l’Adriese vince 2-0

di Gianmarco Zandonà

Poteva esserci il sorpasso in classifica dei patavini, ma la sfida di cartello di giornata nel girone Triveneto di serie D, vede il trionfo dell’Adriese, che si impone per 2 a 0. Il Campodarsego può recriminare per alcuni episodi non favorevoli, ma deve subito resettare e pensare a ritornare al successo nella prossima partita casalinga contro il Levico. Le altre concorrenti continuano a correre, il girone è proiettato nel rush finale.

CRONACA DEL MATCH

Sfortunata sconfitta per il Campodarsego in quel di Adria: lo scontro diretto del “Bettinazzi” finisce a favore dei padroni di casa, che nel primo tempo sono salvati dalla traversa, e nella ripresa, dopo un clamoroso rigore negato a Vuthaj, portano a casa i tre punti grazie al gol fortunoso di Marangon e al raddoppio nel finale di Buratto.

In avvio partono meglio i padroni di casa, che costruiscono due occasioni con Marangon (sinistro a lato al 3′) e Aliù (girata alta all’8′). Il Campodarsego, a poco a poco, prende però metri e coraggio, sistema qualche balbettio iniziale in mezzo e col passare dei minuti alza il baricentro. Al 28′, sulla punizione di Franciosi, Leonarduzzi svetta di testa ma manda alto, ma la migliore occasione del primo tempo arriva al 38′: altra punizione di Franciosi, la difesa respinge e Zane, dal limite con un meraviglioso sinistro al volo, stampa la sfera sulla traversa.
Ad inizio ripresa nessun cambio nelle due formazioni. Al 4′ Campodarsego subito pericoloso: sul corner di Caporali vistosa trattenuta ai danni di Vuthaj (non sanzionata), la palla arriva sul secondo palo a Seno che però conclude alto. A sorpresa, al 6′, è però l’Adriese a passare in vantaggio: Marangon batte una punizione da distanza notevole, la barriera devia la sfera e Cazzaro non può farci nulla. Il Campodarsego non ci sta: al 10’la girata al volo di Franciosi non impegna severamente Kerezovic, al 17′ ci prova anche Vuthaj in rovesciata ma colpisce male. L’Adriese riprende a spingere, costringendo per qualche minuto il Campodarsego a contenere, e a provare la ripartenza anche sfruttando gli ingressi di di Michelotto e del debuttante Nnodim. Andreucci prova anche la carta Giorgi, ma al 35′ i padroni di casa chiudono i conti: lancio di Marangon per Busatto  che sfugge alle spalle della difesa e batte Cazzaro in uscita.

 

TABELLINO

ADRIESE-CAMPODARSEGO 2-0
ADRIESE (4-3-3): Kerezovic; Anostini (34′ st Scarparo), Meneghello, Boscolo Berto, Boldrin; Boreggio, Pagan, Delcarro; Aliù, Marangon, Santi (30′ st Buratto).
A disposizione: Milan, Boccioletti, Busetto, Tomasini, De Costanzo, Nicoloso, Toffano.
Allenatore: M. Florindo.
CAMPODARSEGO (4-4-2): Cazzaro; Seno, Leonarduzzi, Colman Castro, Scandilori; Caporali (34′ st Giorgi), Pelizzer (20′ st Michelotto), Zane, Scapin (21′ st Nnodim); Franciosi, Vuthaj.
A disposizone: Tonello, Trento, Barison, Dario, Campanati, Santinon.
Allenatore: A. Andreucci.
Arbitro: Scatena di Avezzano (D’Angelo-Brizioli).
Reti: 6′ st Marangon, 35′ st Buratto
Note: ammoniti Delcarro, Meneghello, Colman Castro, Boreggio, Pelizzer, Anostini, Scapin. Calci d’angolo 4-4. Recupero 2′ e 4′. Spettatori 700 circa.

 

RISULTATI

Le avversarie del Campodarsego vincono tutte: l’Arzignano ne rifila 4 al St. Georgen mantenendosi in vetta, l’Union Feltre si aggiudica il derby bellunese e supera in classifica la squadra padovana. Si avvicina anche la Virtus Bolzano che si porta a -3. In coda altra vittoria della Clodiense, mentre il Trento blocca sul pari l’Este, in pieno recupero.

 

Adriese-Campodarsego 2-0

Arzignano-St.Georgen 4-0

Chions-Cartigliano 1-1

Clodiense-Montebelluna 3-1

Delta Porto Tolle-Cjarlins Muzane 0-1

Este- Trento 1-1

Union Feltre-Belluno 1-0

V.Bolzano-Sandonà 2-1

 

CLASSIFICA

Adriese, Arzignano 45 Union Feltre 41 Campodarsego 40 V.Bolzano 37 Delta Porto Tolle 35 Este, Chions, Cjarlins Muzane 31 Montebelluna 28 Cartigliano 27 St.Georgen, Belluno 25 Levico, Sandonà 23 Clodiense 22 Trento 17 Tamai 16

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy