Il Venezia rivoluziona l’attacco, ecco chi va e chi resta

Il Venezia rivoluziona l’attacco, ecco chi va e chi resta

di Redazione PadovaSport.TV

Missione compiuta, sempre per l’attacco: il Venezia ha preso Alessandro Rossi, centravanti di scuola (e proprietà) della Lazio, l’anno scorso in forza alla Salernitana. Classe 1997, 21 anni compiuti all’inizio di gennaio, tre presenze in Serie A. Quello di ieri stato anche il primo giorno al Venezia per Cristiano Lombardi, che ha ottenuto dalla Lazio il nulla osta per allenarsi al Taliercio in attesa che il trasferimento diventi ufficiale con le firme necessarie. Dopo Stoian, Carraro e Kupisz, i due nomi nuovi sono il difensore Mickael Facchinetti e l’attaccante Gabriele Moncini. Facchinetti, svizzero di Neuchatel con passaporto italiano, è stato al Chievo per qualche mese, dal 2016 gioca nella sua città natale. Moncini, 22 anni, dopo l’ottima stagione in B con il Cesena (8 reti), è passato alla Spal, dove ha totalizzato solo una presenza (7’ con l’Inter). In attesa di piazzare Fabiano, Geijo e Zigoni, il Venezia potrebbe lasciar partire Davide Marsura: l’esterno di Valdobbiadene piace al Padova, ed è nel mirino anche del Carpi. (Da La Nuova Venezia)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy