Eccellenza, la Luparense vince ancora e conquista il titolo di Campione d’Inverno

Eccellenza, la Luparense vince ancora e conquista il titolo di Campione d’Inverno

di Redazione PadovaSport.TV
La Luparense vince ancora e conquista il titolo di Campione d’Inverno, vista anche la contemporanea battuta d’arresto del San Giorgio Sedico. I rossoblu hanno espugnano il campo del Nervesa per 2-1. Nel primo tempo dominio assoluto della squadra di Cunico, Pietribiasi fallisce un rigore da lui stesso procurato al 17′ pt facendoselo parare da Mion. Lo stesso Pietribiasi si rifà al 21′ : lancio dalle retrovie, il Condor si inserisce tra i centrali, salta il portiere e segna. Ripresa iniziata con un Nervesa più convinto anche se non crea pericolo a Martorel. Luparense che comunque ogni volta che accelera fa male e trova il raddoppio con Baido al 20′ st con un tiro piazzato dal limite. Il Nervesa rientra in partita con il gol di Antonio Baggio (errore evidente di Martorel al 30′ st) e spinge fino alla fine. Martorel blocca una punizione di Baggio e poi tira un sospiro di sollievo quando, al 94′, lo stesso numero 10 di casa colpisce il palo con una meraviglia su punizione. Lupi che marciano decisi verso l’obiettivo.
Nervesa-Luparense 1-2
Nervesa (4-3-3): Mion 6,5; Biasi Manolache 6, Verruschi 5,5 (25’ st, Sandri 6), Ton 6, Zonta 6 (32’ st, Anselmi 6); Fracaro 6, Mason 5,5, Pinarello 6 (29’ st, Marcon 6); Baggio 6,5, Sciancalepore 5,5 (34’ st, Cibin 6); Magli 6,5 (16’ st, Visentin M. 5,5). A disp.: Visentin A., Rossetto, Dametto, Concas, Cibin. All.: Baldi 5,5.
Luparense (3-5-2): Martorel 6; Gentile 6, Maistrello 6, Beccaro D. 6 (17’ st, Marchiori 6); Beccaro C. 6, Spadari 7, Olivera Scalabrini 6,5 (26’ st, Callegaro 6), Di Cesare 6, Savio 7 (29’ st, Ceccarello 6); Pietribiasi 6,5 (32’ st, Fantinato 6), Baido 6,5 (45’ st, Annoni s.v.). A disp.: Bernardi, Gonella. All.: Cunico 6,5.
Arbitro: Pezzini di Verona.
Reti: 23’ pt, Pietrobiasi; 22’ st, Baido; 34’ st, Baggio.
Espulsi:
Ammoniti: Verruschi, Baggio, Olivera Scalabrini, Zonta, Spadari, Beccaro C., Callegaro.
Note: angoli: 3-3; fuorigioco: 4-1; recupero: pt 1’, st 5’; spettatori: 200 circa; campo in discrete condizioni, sereno poco nuvoloso; temperatura media 7,5° C.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy