Luparense, la marcia non si ferma: 2-1 a Sedico

Luparense, la marcia non si ferma: 2-1 a Sedico

di Redazione PadovaSport.TV

La Luparense supera il San Giorgio Sedico grazie alle reti di Savio e Beccaro mantenendo a +10 la distanza dal Mestre, vittorioso contro il Real Martellago. Per i lupi basterà ora una vittoria tra quindici giorni, dopo il turno di riposo, in casa con il Treviso, per festeggiare la matematica promozione.

In casa dei bellunesi i Lupi sfoderano una prova vogliosa e di sacrificio e passano già nel primo quarto d’ora grazie alla zampata di Savio su assist dell’ottimo Olivera. Fantinato sfiora il raddoppio ma in chiusura di primo tempo arriva il pari: Marcolin si guadagna un rigore con mestiere e lo realizza.
Nella ripresa i rossoblu entrano con il sangue agli occhi, C. Beccaro la mette sotto l’incrocio con il destro (1′ st) ed è subito 2-1 per la capolista. Ne segue un match in totale controllo, gli ultimi assalti del Sedico sono vani. Lupi a quota 69, il Mestre insegue a 59.

UNION SAN GIORGIO SEDICO 1
LUPARENSE 2

UNION SAN GIORGIO SEDICO: Gasparello, Vogli (77’ De Col), Malacarne, Pradebon (80’ Radrezza), Brustolon, Loat, Scroccaro (72’ Salvador), Dassié (66’ Mastellotto), Bez, Pilotti, Marcolin. All. Fin.

LUPARENSE: Lovato, D. Beccaro, Gentile, Callegaro (83’ Spadari), Marchiori, C. Beccaro (81’ Annoni), Savio (72’ Girardi), Olivera (65’ Di Cesare), Fantinato, Rondon, Baido. All. Cunico.
ARBITRO: Riccardo Piovesan di Treviso
Reti: 15’ pt Savio, 36’ pt Marcolin (rig.), 1′ st Christian Beccaro

NOTE: angoli 2-4. Ammoniti Olivera, Rondon, Pilotti, Marchiori, Salvador, Fantinato, Pietribiasi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy