Mercato Vicenza, non ci saranno cessioni eccellenti: tutti i big vogliono rimanere

Mercato Vicenza, non ci saranno cessioni eccellenti: tutti i big vogliono rimanere

Commenta per primo!

Salvo sorprese clamorose, il Vicenza cercherà di raggiungere la salvezza con questa rosa: non ci saranno cessioni illustri, come sembrava a inizio mercato. La squadra non verrà smantellata. Il mercato invernale del Vicenza può considerarsi di fatto chiuso, sia in entrata, sia in uscita, come evidenzia Il Giornale di Vicenza. Oltre a Lanini e Beruatto, la rosa ha perso l’esterno Davide Di Molfetta, che ha rescisso la settimana scorsa il suo contratto biennale con il Vicenza per poi accasarsi al Piacenza. In entrata, invece, è già stata perfezionata l’acquisizione in prestito dal Parma di Francesco Giorno, e di Nikola Jakimovski, svincolato dal Benevento dall’inizio di questa stagione. Nonostante le proposte ricevute, in particolare nell’ipotesi che si liberassero con lo svincolo, gli altri biancorossi hanno invece deciso di restare, da capitan Giacomelli al portiere Valentini, passando per i vari De Giorgio, Comi, Romizi, Malomo, Crescenzi, Ferrari.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy