Mestre, Beccaro: “Obiettivo 40 punti, poi vedremo se puntare più in alto”

Mestre, Beccaro: “Obiettivo 40 punti, poi vedremo se puntare più in alto”

di Redazione PadovaSport.TV

“Siamo pronti a ripartire più forti di prima”. Parola di Marco Beccaro, che dopo il rinvio della gara tra Reggiana e Mestre fa il punto della situazione degli arancioneri, che domenica affronteranno Pordenone in una sfida dal sapore di playoff. “Dispiace non aver giocato sabato – spiega l’attaccante – perché siamo in un ottimo periodo di forma e volevamo sfruttare il momento positivo, ma purtroppo non è stato possibile. Noi avremmo voluto giocarla già ieri, ma la Questura non ha dato il via libera, per cui non possiamo fare altro che archiviare questa trasferta e pensare alla prossima partita”. Uno slittamento che cambia le carte in tavola per quanto riguarda la programmazione, ma non tocca in nessun modo la squadra. “Non credo che il rinvio influisca più di tanto sulla nostra condizione sia mentale che fisica, perché ci stiamo allenando molto bene e lo faremo anche questa settimana, in vista di una partita importante come quella contro il Pordenone”. Dove gli arancioneri andranno a caccia di altri punti preziosi e prestigiosi per continuare ad avvicinarsi all’obiettivo stagionale, quello della salvezza. “Prima arriviamo a 40 punti, meglio è – sottolinea Beccaro – poi tutto quello che viene in più sarà solo meritato. Questo rimane il nostro pensiero fisso, e non cambia neanche in questo momento in cui la classifica ci sta sorridendo”. (Da Il Gazzettino)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy