Padova-Triestina, l’ex Parlato: “La qualità dei biancoscudati contro l’organizzazione tattica di Sannino”

Padova-Triestina, l’ex Parlato: “La qualità dei biancoscudati contro l’organizzazione tattica di Sannino”

di Redazione PadovaSport.TV

Al fascino della sfida dell’Euganeo non può restare insensibile Carmine Parlato, oggi tecnico del Rieti, padovano d’adozione, che guidò il ritorno dei biancoscudati in C. Ecco alcune sue dichiarazione, dal Gazzettino di Pordenone: “Il primo nome che mi viene in mente di Nereo Rocco, che contribuì a fare la storia di entrambi i club. Sarà una partita sentitissima. Entrambe hanno tratto forza dai recenti successi al Bottecchia sul Pordenone. Il Padova è meglio attrezzato della Triestina in ogni reparto, ma dovrà vedersela con l’organizzazione tattica di Sannino. Se lo scontro diretto può risultare incerto, nel lungo periodo il Padova ha le carte in regola per puntare alla B. L’unico pericolo, ora che è in vetta, è resistere alla forte pressione psicologica che deriva da una piazza tutt’altro che facile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy