Pordenone, arriva un’altra sconfitta a Ravenna. Il cambio di panchina non dà effetti

Pordenone, arriva un’altra sconfitta a Ravenna. Il cambio di panchina non dà effetti

di Redazione PadovaSport.TV

Nonostante il cambio in panchina, il Pordenone continua a perdere. Ieri sera i Ramarri, pur giocando un discreto primo tempo, hanno subito il gol dei padroni di casa alla mezz’ora (Marzeglia ha addomesticato di petto per Maistrello, che ha insaccato dal limite alla sinistra di Perilli con un tiro tanto violento quanto preciso). A seguire, attacchi senza esito del Pordenone, fermato un paio di volte da Venturi prima di un pericoloso break del Ravenna con Cenci prima e Marzeglia poi. Nocciolini di testa ha spedito alto da buona posizione mentre dalla panchinaRossitto ha piazza in mezzo all’attacco il totem Gerardi. Al 36’ però ci sarebbe stato un rigore per il Ravenna quando Broso è andato via in contropiede ed è stato steso da Parodi a pochi passi daPerilli. Fine delle emozioni. Ora per i neroverdi meglio puntare a salvare la decima posizione, ultima valida per i play-off.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy