Pordenone, l’ex Tedino: “Lovisa mi ha detto di non toccare la rosa, arriverà solo Ingegneri”

Pordenone, l’ex Tedino: “Lovisa mi ha detto di non toccare la rosa, arriverà solo Ingegneri”

“Io non ruberò nessun giocatore al Pordenone”. Bruno Tedino, nuovo alleantore del Palermo, ha parlato sulle colonne de Il Messaggero, in risposta alle tante domande su un probabile approdo di BurraiMisuraca e Suciu in rosanero. Del resto, a seguito dell’ingaggio da parte di Zamparini del tecnico dei miracoli a Pordenone, è innegabile pronosticare un asse di mercato tra le due società. Ma dal Friuli arriverà solo Ingegneri: almeno, così sottolinea Tedino“Il passaggio di Andrea Ingegneri faceva parte del pacchetto; non è venuto a Palermo in forma gratuita. Misuraca, Burrai e Suciu sono elementi importanti e potrebbero destreggiarsi bene anche in B, ma il presidente Lovisa mi ha chiesto espressamente di non toccare la rosa neroverde – le parole dell’allenatore del Palermo -. E noi non lo faremo. È un impegno d’onore. Lovisa si è comportato da gentiluomo nei miei confronti rispettando la parola data. Io rispetterò la mia”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy