Serie B, play-off “quasi” sicuri dalla prossima stagione. Ecco il nuovo pallone della Kappa

Serie B, play-off “quasi” sicuri dalla prossima stagione. Ecco il nuovo pallone della Kappa

«Questi playoff s’hanno da fare!». Si può commentare con un prestito manzoniano la scelta dell’assemblea di B riunita ieri che ha deciso all’unanimità di ampliare il distacco dalla terza alla quarta come condizione necessaria per la promozione diretta in A. E così dagli attuali 10 punti, a partire dal prossimo campionato ne serviranno 15 sulla quarta per saltare in A. Una forbice che testimonia l’importanza vitale dell’appendice di stagione per il campionato di B. E, inoltre, è stato abolito il perimetro di 14 punti entro i quali le sei squadre dalla 3a all’8a posizione dovevano rientrare per farne parte. Per farla breve, se si resta entro 14 punti tra la terza e la quarta, tutti gli altri fino all’ottava andranno ai playoff anche con distacchi mastodontici. Immutato il sistema dei playout: vive se il distacco dalla quintultima non supera i 4 punti.
Ieri è stato presentato anche il pallone del prossimo quadriennio, il Kombat Ball firmato Kappa. È stato definito l’advisor commerciale della Lega, «Havas Media», che ha lo stesso proprietario di Vivendi, in associazione con Pwc. La Lista Under verrà ampliata agli Under 23 (dal 1° gennaio 1994). Presente Claudio Lotito, apparso rilassato al punto da palleggiare in sala consigliare con il nuovo pallone giallo, la versione invernale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy