Serie C, Pordenone stoppato dal Gubbio. Primo posto al Bassano

Serie C, Pordenone stoppato dal Gubbio. Primo posto al Bassano

Il Pordenone si ferma, rischiando anche di farsi male contro un Gubbio pimpante e determinato. Il pareggio neroverde è arrivato soltanto al 90′ con Magnaghi, dopo un assalto alla porta umbra durato una ventina di minuti. Domenica si torna al Bottecchia per Pordenone-Ravenna, fischio d’inizio 14.30. In classifica il Bassano si conferma dunque capolista solitaria.

PORDENONE-GUBBIO 2-2

GOL: 6′ pt Marchi, 8′ Ciurria, 22′ Casiraghi; 45′ st Magnaghi.

PORDENONE (4-3-2-1): Perilli; Pellegrini (1′ st Formiconi), Stefani, Parodi, Nunzella; Misuraca (13′ st Magnaghi), Burrai, Buratto (13′ st Danza); Ciurria (32′ st Berrettoni), Martignago (32′ pt Sainz-Maza); Gerardi. A disp.: Meneghetti, De Agostini, Lulli, Raffini, Silvestro, Bassoli. All. Colucci.

GUBBIO (4-4-1-1): Volpe; Kalombo, Dierna, Piccinni, Lo Porto; De Silvestro (23′ st Libertazzi), Ricci, Giacomarro (28′ st Sampietro), Paolelli (11′ st Ciccone); Casiraghi (1′ st Cazzola); Marchi. A disp.: Costa, Conti, Jallow, Cazzola, Bergamini, Burzigotti, Fumanti, Manari. All. Pagliari.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy