Serie C: Triestina verso il ripescaggio, Como e Mantova sul baratro

Serie C: Triestina verso il ripescaggio, Como e Mantova sul baratro

Tre squadre in bilico per la prossima serie C. La Triestina potrebbe presto fare festa, visto che il ripescaggio (essendo la squadra vincitrice dei playoff di D con il maggior numero di punti della regular season con il Ciliverghe che lo precedeva che ha rinunciato) sembra ormai certo. La società ha anche ufficializzato, in vista del salto di categoria, l’allenatore Giuseppe Sannino.
Non sorridono per niente invece Como e Mantova. Akousa Puni non ha pagato gli stipendi arretrati e i relativi oneri ai giocatori e il Como rischia di non essere iscritto al campionato. Lady Essien, moglie del calciatore Michael, entro il 5 luglio deve saldare i debiti e trovare la copertura per ottenere la fideiussione di 350 mila euro. Rischio fallimento anche per il Mantova. Il patron Marco De Sanctis ha confermato che non sono stati pagati gli stipendi e l’unico possibile acquirente, l’imprenditore Piervittorio Belfanti, è stato arrestato dalla Finanza per un giro di auto di lusso usate ed evasione fiscale.

Nel video qui sotto, le prime parole di Sannino da allenatore della Triestina

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy