Sfida Vicenza-Monza, Rosso contro l’amico Berlusconi nel segno del Milan

Sfida Vicenza-Monza, Rosso contro l’amico Berlusconi nel segno del Milan

di Redazione PadovaSport.TV

Fianco a fianco, comodi nelle loro poltroncine a San Siro: insieme Silvio Berlusconi e Renzo Rosso ne hanno viste di partite del Milan, il club che per 31 anni è stato dell’imprenditore Fininvest e la squadra per la quale fa da sempre il tifo l’industriale della moda. Stasera invece saranno avversari in una sfida d’alta classifica in Serie C: da una parte il Vicenza, cui Rosso ha dato un futuro nel giugno scorso dopo il fallimento della vecchia società, dall’altra il Monza diventato dalla fine di settembre proprietà di Berlusconi, che è stato invitato dall’amico vicentino a sedersi vicino a lui stavolta al Menti.
I due in ogni caso si sentiranno perché si conoscono bene e hanno anche collaborato nel Milan. Dalla fine di settembre 2016 il Diavolo veste Diesel perché proprio la società di Renzo Rosso è da allora «style partner» dei rossoneri. Chi poteva mai immaginare di ritrovarli rivali due anni dopo? Un’imprevedibile regia li ha messi di fronte perché Rosso, che nel calcio era entrato nel 1996 al Bassano, ha deciso di prendersi cura del Vicenza e Berlusconi non ha resistito alla tentazione di un ritorno alle origini con l’amico di sempre Adriano Galliani. E in fondo, se qualcuno può essere rimasto sorpreso dal suo rientro, di certo non è Rosso, che sa bene quanto sia innamorato del pallone l’amico di Arcore. […] Vicenza e Monza si giocano stasera un posto con vista sul primato e allora può attendere perfino l’amato Milan, che domenica giocherà il derby. Rosso e Berlusconi non avranno occhi che per le loro squadre: amici sì, ma ambiziosi, ciascuno dei due deciso a primeggiare in un duello che potrebbe durare tutta la stagione. (Da La Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy